Strisce pedonali a LED, ecco le zebre piemontesi

GDR Segnaletica porterà i led sulle strisce pedonali. Questa è l'idea che l'azienda di Villarbasse, nei pressi di Torino, ha proposto per aiutare le istituzioni a ridurre il numero di pedoni che vengono investiti nel nostro paese ogni anno (più di 20.000, con 627 decessi, nel 2007).

Il progetto che prevede di trasformare gli attraversamenti pedonali in percorsi illuminati si basa su un sistema di illuminazione dal basso. In questo modo si eviterebbero i problemi dovuti alle ombre. GDR Segnaletica ha acquistato un brevetto per strisce pedonali realizzate con led ad alta emissione, autoalimentati da pannelli solari integrati.

Strisce a led

Nel progetto, oltre alle strisce illuminate, sono previste anche delle bande laterali luminose che avviseranno gli automobilisti 300 metri prima degli attraversamenti pedonali. Tutto questo sarà accompagnato da un dosso illuminato nello stesso modo.

Il punto più difficile da superare, in attesa dei primi prototipi che l'azienda realizzerà, riguarda la questione legislativa. Per implementare tale sistema saranno necessarie delle modifiche al codice stradale.

Pubblicità

AREE TEMATICHE