Surface mini, foto e caratteristiche del tablet fantasma

Surface Mini - o meglio quello che avrebbe dovuto essere Surface Mini e che fu cancellato prima dell'annuncio - torna ad avere un momento di popolarità grazie ad alcune rivelazioni twittate da Evan Blass.

DIs89wjW4AYF9qtPer chi non lo ricordasse, parliamo del fantomatico tablet Microsoft che nel 2014 avrebbe dovuto sulla carta far concorrenza agli iPad mini, ai Kindle Fire e al Nexus 7. A giugno di quest'anno i nostri colleghi di Windows Central avevano pubblicato le prime informazioni su quello che avrebbe dovuto essere Surface mini.

Le rivelazioni di Evan Blass spazzano via qualsiasi dubbio: avrebbe dovuto essere un tablet con schermo da 7,5 pollici a 1440 x 1080 pixel delle dimensioni di 20,32 x 13,7 x 0,8 cm, con sistema operativo Windows RT, 32 o 64 GB di spazio di archiviazione ampliabile mediante schede microSD, e 1 o 2 GB di memoria RAM.  

Potete vedere l'aspetto definitivo che questo prodotto avrebbe dovuto avere nelle immagini pubblicate dalla stessa fonte, tenendo conto che era prevista una certa varietà delle colorazioni. Dalle immagini si vedono una penna molto simile a quella di Surface Pro e il sostegno posteriore simile a quello del modello più grande di casa Microsoft. Nella tabella delle caratteristiche spicca la mancanza di una connessione LTE, che su un prodotto di questo tipo avrebbe potuto essere interessante.

surface mini 6

Con il senno di poi, secondo voi Microsoft fece bene a cestinare questo prodotto e a puntare solo su Surface Pro?


Tom's Consiglia

Se siete alla ricerca di un tablet compatto date un'occhiata al Fire 7, la versione con 16 GB di RAM costa 80 euro.

Pubblicità

AREE TEMATICHE