Hot topics:
2 minuti

Telecom Italia insieme a Enel per lo sviluppo della fibra

Telecom Italia e Enel insieme per individuare le possibili sinergie tra le infrastrutture di telecomunicazioni e quelle elettriche.

Telecom Italia insieme a Enel per lo sviluppo della fibra

Telecom Italia e Enel hanno siglato un accordo per lo sviluppo della rete in fibra e delle Smart Grid. L'obiettivo è individuare "possibili sinergie tra le rispettive infrastrutture". In pratica si pensa di utilizzare le reti Enel per la posa della fibra ottica di Telecom Italia, sia per la telefonia fissa, sia per i collegamenti con le stazioni radio base di quella mobile.

"La collaborazione riguarderà anche l'elettrificazione dei cabinet stradali di Telecom Italia e i collegamenti in fibra ottica dei nodi di rete di interesse di Enel per la realizzazione di un modello Smart Grid al fine di offrire servizi innovativi al cittadino e rendere ancora più efficiente la fornitura di energia elettrica", sottolinea la nota ufficiale.

Smart Grid

Secondo Roberto Opilio, Direttore Technology di Telecom Italia, l'iniziativa conferma la volontà comune di avviare modelli di sviluppo sostenibile e di realizzare architetture di telecomunicazione più innovative. Il tutto sfruttando infrastrutture già esistenti o tecniche di posa della fibra a basso impatto ambientale. In questo modo, sul fronte banda larga, si potrà "raggiungere nel 2016 oltre 600 comuni italiani e distretti industriali per una copertura di oltre il 50% della popolazione".

"Tali reti sono capaci di integrare tecnologie tradizionali con soluzioni innovative digitali, promuovendo l'utilizzo del vettore elettrico e l’integrazione della generazione da fonti rinnovabili, fornendo un contributo notevole al raggiungimento degli obiettivi di sostenibilità con un benessere sociale, economico e di competitività per l’intero Paese", ha commentato Livio Gallo, Direttore Divisione infrastrutture e reti di Enel.

AREE TEMATICHE
Vuoi ricevere aggiornamenti su #Telco?
Iscriviti alla newsletter!