Questa testata è partner di La Repubblica e contribuisce alla sua audience
Hot topics:
1 minuto

Terrorismo, l'Italia non vieta l'uso di tablet in aereo

Nessun divieto in Italia a tablet, notebook e console in aereo. Le misure di sicurezza in vigore sono adeguate.

Terrorismo, l'Italia non vieta l'uso di tablet in aereo

Ultima ora. In Italia non cambia nulla. Si potrà continuare a usare tablet, laptop e console a bordo degli aerei. Il Comitato interministeriale per la sicurezza dei trasporti aerei e degli aeroporti (CISA), presieduto dall'ENAC, ha deciso che al momento le misure di sicurezza in vigore sono sufficienti. Il divieto è stato adottato dagli Stati Uniti e dal Regno Unito nei confronti dei passeggeri in arrivo da alcuni scali di Turchia, Nord Africa e Medio Oriente, per prevenire attacchi terroristici. 

"All'esito della riunione odierna e a seguito dell'analisi condivisa delle informazioni al momento disponibili, in linea con gli orientamenti attuali dell'Unione Europea, non sono emerse evidenze tali da rendere necessario un ulteriore innalzamento delle misure di sicurezza già in vigore per il trasporto aereo, né l'introduzione di nuove restrizioni per i passeggeri come quelle disposte dagli Stati Uniti e dalla Gran Bretagna". Lo precisa l'Enac a conclusione della riunione del CISA.

Leggi anche: Addio anche in Italia a tablet, laptop e console in aereo? 

Vuoi ricevere aggiornamenti su #Trasporti?
Iscriviti alla newsletter!