VRMark, 3DMark & AotS: Escalation

VRMark & 3DMark

Anche se i benchmark sintetici scalano bene all'aumentare delle risorse di calcolo, i miglioramenti non si traducono sempre in vere prestazioni di gioco. Piuttosto questi benchmark ci permettono di avere un solido valore della potenza teorica disponibile per i motori di gioco. Tutti i processori in test hanno superato facilmente la soglia di 109 FPS che UL ha stabilito come il minimo per un'esperienza in realtà virtuale fluida.

test 01
test 02
test 03

Il Ryzen 7 2700 stock è quasi al livello del 1800X mentre è dietro al 2700X di un margine rilevante. Un po' di overclock aiuta e il 2700 a frequenza maggiore si avvicina al Ryzen 7 2700X overcloccato. Allo stesso tempo Ryzen 5 2600X batte Ryzen 7 2700.

Ashes of the Singularity: Escalation

Le prestazioni di Ryzen 7 2700 a frequenze di fabbrica hanno raggiunto livelli impressionanti, mettendo in mostra il vantaggio di una minore latenza di memoria e migliorati algoritmi turbo multi-core. Ryzen 7 2700, quando overcloccato, riesce a superare le prestazioni del 2700X stock.

test 04
test 05
test 06

Ashes of the Singularity: Escalation scala bene con un maggior numero di thread, quindi i modelli a sei core senza tecnologia Intel Hyper-Threading come Core i5-8400 e 8600K sono in fondo alla classifica. L'overclock spinge il Core i5-8600K al livello del Ryzen 5 2600X overcloccato, forte non solo di sei core, ma anche di 12 thread.

Pagina precedente

Civilization VI grafica e IA, Dawn of War III

Civilization VI, test IA

Il test IA di Civilization determina le prestazioni in uno strategico a turni e tende a favorire le prestazioni per core. Perciò non sorprende il posizionamento del Ryzen 7 2700 stock, date le frequenze piuttosto conservative.

test 07

Il moltiplicatore sbloccato però cambia tutto. Dopo l'overclock il 2700 supera il Ryzen 7 2700X a frequenze stock e arriva quasi al livello del Core i7-8700K. Di certo overcloccare i processori di Intel amplia notevolmente il loro vantaggio.

Civilization VI, test grafica

Ryzen 7 2700 batte Ryzen 7 1800X nel confronto a frequenze di fabbrica, con l'overclock che crea ulteriore gap.

test 08
test 09
test 10

Il Core i5-8400 è un concorrente formidabile. Ha raggiunto quasi le stesse prestazioni di un Ryzen 7 2700 overcloccato. Purtroppo Intel ha bloccato il moltiplicatore del chip, impedendo agli appassionati di ottenere prestazioni ancora maggiori. Con il Core i5-8600K overcloccato vediamo un grande incremento prestazionale, anche se per ottenerlo siete costretti a passare a una più costosa scheda madre della serie Z e a dotarvi di un dissipatore aftermarket. Ryzen 7 2700 overcloccato è leggermente dietro al 2700X alla stessa frequenza (4,2 GHz).

Warhammer 40,000: Dawn of War III

Warhammer 40,000: Dawn of War III risponde meglio alle alte frequenze delle CPU Intel overcloccate. Stavolta però il Ryzen 7 2700 overcloccato è quasi al livello del Core i7-8700K.

test 11
test 12
test 13

Far Cry Primal, GTA: V & Hitman

Far Cry Primal

Il nostro test con Far Cry Primal è solito preferire le soluzioni Intel, ma i processori Ryzen 2000 sono molto più competitivi rispetto ai loro predecessori.

test 14
test 15
test 16

Ancora una volta il Ryzen 7 2700 stock supera facilmente Ryzen 7 1800X e 1700. E stavolta, un po' di overclock ha persino spinto il 2700 oltre il portabandiera a 4,2 GHz.

Grand Theft Auto V

Grand Theft Auto V favorisce le architetture Intel e, più in generale, i progetti multi-core che operano a frequenze elevate. Di fatti l'overclock ha una chiara influenza positiva sulla posizione delle CPU AMD overcloccate.

test 17
test 18
test 19

Hitman

L'aggiornamento Game of the Year di Hitman ha imposto un limite del frame rata a 90 FPS, quindi questo titolo non scala più bene con i PC di fascia alta. Altri giochi AAA popolari adottano un limite simile, quindi lasciamo questo risultato nella nostra suite per mostrarvi che non tutti i giochi rispondono ai componenti più veloci.

test 20
test 21
test 22

In generale i risultati non sorprendono in virtù del limite prestazionale imposto da IO Interactive. I risultati del Core i5 però emergono per i frame rate contenuti al 99esimo percentile.

Continua a pagina 5

Pubblicità

AREE TEMATICHE