Questa testata è partner di La Repubblica e contribuisce alla sua audience
Hot topics:
News su Guide ai regali di Natale
2 minuti

The Division, opzioni grafiche e dimensioni della mappa

Un recente video di gameplay di The Division ha permesso di scoprire le opzioni grafiche del gioco. Nel frattempo ci s'interroga sulle dimensioni della mappa.

The Division, opzioni grafiche e dimensioni della mappa

La beta di The Division partirà alla fine di gennaio, ma nel frattempo uno YouTuber che ha già accesso al gioco ha pubblicato un filmato che ha permesso di scoprire le impostazioni grafiche.

The Division

Come potete immaginare Ubisoft è intervenuta a gamba tesa sul video. Si può constatare cliccando sul canale YouTube dell'appassionato. Tuttavia la nutrita lista d'impostazioni ha già fatto il giro dei siti specializzati.

Gli smanettoni potranno divertirsi con un sacco di opzioni, fra quelle tradizionali come l'antialiasing o la profondità di campo, e altre tipiche del gioco, come la neve influenzata dalla direzione del vento. Di seguito potete trovare la lista completa:

  • Vsync (on/off)
  • Frame Rate Limit (on/off)
  • Shadow Quality
  • Shadow Resolution
  • Spot Shadow Count
  • Spot Shadow Resolution
  • Contact Shadows
  • Post FX AA
  • Temporal AA
  • Sharpen Image (%)
  • Particle Detail
  • Enable Wind-affected Snow
  • Volumetric Fog
  • Reflection Quality
  • Local Reflection Quality
  • Sub-surface Scattering
  • Anisotropic Filtering
  • Parallax Mapping
  • Ambient Occlusion
  • Depth of Field
  • Object Detail (%)
  • Extra Streaming Distance (%)
  • Chromatic Aberration (on/off)
  • Lens Flare (on/off)
  • Vignette Effect (on/off)

Nel frattempo gli appassionati si stanno interrogando sulle dimensioni della mappa del gioco, che vi ricordiamo sarà ambientato a New York. Secondo i calcoli degli smanettoni di Reddit si parla di un'area di 9,18 chilometri quadrati, grosso modo simile alla mappa di Fallout 4. 

Tuttavia è doveroso sottolineare che le dimensioni non sono tutto in questo caso, e che spesso è meglio un mondo di gioco più piccolo ma ricco di cose da fare, piuttosto che una vasta area semivuota e poco interattiva.

A giudicare da quanto visto finora The Division potrà contare anche su sezioni sotteranee ed edifici multipiano da esplorare, per cui se le dimensioni della mappa dovessero rivelarsi veritiere ci troveremmo di fronte a un gioco piuttosto vasto. Per scoprirlo con esattezza bisognerà attendere l'avvio della beta, previsto per fine mese, mentre la versione definitiva del gioco sarà disponibile a partire dall'8 marzo su PC, PS4 e Xbox One.

The Division - PC The Division - PC
  
The Division - PS4 The Division - PS4
  
The Division - Xbox One The Division - Xbox One
  
AREE TEMATICHE
Vuoi ricevere aggiornamenti su #Giochi PC?
Iscriviti alla newsletter!