Hot topics:
2 minuti

Toyota, oltre 10 auto elettriche entro il 2020

Toyota ha dichiarato che entro gli inizi del 2020 sarà pronta a commercializzare oltre 10 nuovi modelli con motorizzazione elettrica. Le auto elettriche costituiranno oltre il 26% del mercato entro il 2030, ma per raggiungere questo obiettivo però sarà necessario avere batterie di nuova generazione. Per questo Toyota collaborerà con Panasonic.

Toyota, oltre 10 auto elettriche entro il 2020

Oltre 10 nuove auto elettriche, pronte da commercializzare agli inizi del 2020: questo è il progetto di Toyota annunciato oggi dall'azienda nipponica. Secondo l'International Energy Agency entro il 2030 il mercato delle auto elettriche o ibride coprirà il 26% del totale, rispetto alla quota attuale, che rappresenta meno dell'1%. Un'accelerazione esponenziale quindi a cui il secondo costruttore mondiale dietro Volkswagen per numero di auto vendute non può non partecipare.

Non a caso infatti Toyota ha parlato di un target di 1 milione di auto ibride o elettriche vendute annualmente, da raggiungere proprio entro il 2030. Numeri importanti, che richiedono però ingenti investimenti affinché possano concretizzarsi.

main vis

Toyota infatti ha affermato che l'elemento chiave per il successo di questo tipo di automobili sarà rappresentato dalle batterie: sarà necessario aumentarne il ritmo produttivo, ma soprattutto sviluppare nuove tecnologie e soluzioni, in grado di assicurare maggior autonomia e più efficienza. Per questo, oltre agli accordi con Mazda e Suzuki proprio per la realizzazione di auto elettriche, Toyota ha avviato un'importante partnership con Panasonic, al fine d realizzare batterie di nuova generazione.

‎Produrre batterie per veicoli elettrici in quantità enormi sarebbe una sfida "su un piano completamente diverso", ha dichiarato Shigeki Terashi, Vice Presidente Esecutivo di Toyota. ‎"Anche se sviluppassimo una batteria avanzata allo stato solido, sarebbe impossibile riuscire a produrle da soli nelle quantità necessarie", anzi è probabile che non sia sufficiente nemmeno la sola collaborazione con Panasonic. Per questo Toyota ha fatto sapere di essere aperta a ulteriori partnership tecnologiche e industriali.

AREE TEMATICHE
Vuoi ricevere aggiornamenti su #Auto e Moto?
Iscriviti alla newsletter!