Hot topics:
2 minuti

Veeam estende l'Availability a IBM AIX e Oracle Solaris

Gli utenti enterprise possono sostituire la soluzione di backup legacy con Veeam Availability Platform. Per IBM AIX e Oracle Solaris disponibile da inizio 2018

Veeam estende l'Availability a IBM AIX e Oracle Solaris

Veeam Software ha annunciato l'espansione del portfolio di soluzioni di Availability con il supporto agli ambienti operativi IBM AIX e Oracle Solaris. I clienti Enterprise possono in pratica sostituire la loro soluzione di backup legacy con un'unica soluzione per la protezione dei dati e l'Availability di applicazioni, sistemi e dati mission-critical esistenti negli ambienti aziendali.

Il supporto di Veeam per IBM AIX e Oracle Solaris, attraverso la partnership tecnologica con Cristie Software, ha l'obiettivo di promuovere la business transformation con una singola piattaforma di Availability per i carichi di lavoro fisici, virtuali e sul cloud. La tecnologia di Cristie, osserva Veeam, è usata da oltre 3.000 clienti in tutto il mondo e oltre 1.000 aziende utilizzano il loro software per gestire i sistemi AIX e Solaris.

Sulla base della tecnologia sviluppata da Cristie Software, il supporto di Veeam per gli ambienti operativi di IBM AIX e Oracle Solaris sarà ulteriormente potenziato e integrato nella Veeam Availability Platform.

Le soluzioni software di Cristie supportano le aziende a proteggere, recuperare e spostare le macchine critiche su hardware, hypervisor e ambienti cloud diversi, nell'ambito delle loro strategie di migrazione e della pianificazione DR. Cristie fornisce funzionalità di ripristino istantaneo del sistema, simulazione di recupero, migrazione flessibile della macchina e standby a caldo. 

"Veeam Availability Platform, fornisce alle aziende di tutte le dimensioni i mezzi per garantire la disponibilità di qualsiasi applicazione e dati su qualsiasi infrastruttura cloud. Il supporto Veeam per IBM AIX e Oracle Solaris estende ulteriormente la protezione dei dati leader del settore per la virtualizzazione per includere ambienti fisici e cloud", ha commentato Albert Zammar, Regional Vice President della Southern EMEA Region di Veeam.

Il supporto di Veeam per i sistemi operativi IBM AIX e Oracle Solaris sarà disponibile nel 2018

Vuoi ricevere aggiornamenti su #IT Pro?
Iscriviti alla newsletter!