Giochi PC

Activision: possibile acquisto da Walt Disney?

In questi ultimi tempi, Activision Blizzard sembra attraversare un periodo un po’ ruvido. Con l’annuncio dell’executive Frank Pearce di lasciare l’azienda ed il prezzo delle azioni in costante calo, stanno iniziando le speculazioni su un’idea di acquisto della società da parte di Walt Disney Company.

Più in particolare, Nick Licouris che lavora per la società di investimento Gerber Kawasaki Inc., ha detto di vedere i potenziali benefici tra l’attività di Activision e le reti televisive della Disney, così come un’opportunità per la Disney di sfruttare i suoi numerosi personaggi messi sul piatto di Activision Blizzard. Ricordiamo inoltre che la Disney trasmette già in televisione la Overwatch League di Activision, quindi risulta comunque esserci già una connessione tra le due società. Gerber Kawasaki Inc. possiede circa 90.000 azioni di Activision, secondo Bloomberg.

Activision

Mentre Disney in questi ultimi anni ha iniziato ad abbracciare nuovi sviluppi come lo streaming, che l’ha portato a creare un proprio servizio che offrirà film classici e spettacoli televisivi basati sui suoi numerosi franchise, il mondo dei videogiochi è uno di quelli con cui non ha mai avuto successo. In passato, l’azienda aveva comprato studi come Playdom e creato IP proprie come Club Penguin e Disney Infinity, facendo però accumulare all’azienda centinaia di milioni di dollari di perdite e decidendo così di abbandonare il lato videoludico definitvamente.

Activision

Abbiamo appena deciso che il posto migliore per noi in quello spazio è la concessione di licenze e non la pubblicazione,” aveva detto l’attuale amministratore delegato della Disney Bob Iger. Al giorno d’oggi, l’azienda è riuscita a godere dei successi nel campo videoludico non in qualità di editore, ma permettendo ad altri editori di utilizzare i suoi IP per creare titoli originali, come i molti giochi di Star Wars distribuiti da Electronic Arts ed il popolare franchise di Square Enix: Kingdom Hearts.

Con il mercato globale videoludico, che quest’anno dovrebbe generare entrate per 152,1 miliardi di dollari, Licouris ritiene che i vantaggi siano troppo alti per essere trascurati. Al momento di stesura di questa notizia tuttavia, né Activision né Disney hanno commentato questo aspetto. Ci sono comunque, poche possibilità che Disney effettui una mossa del genere in questo momento.

Hai già giocato a Kingdom Hearts 3? Recuperalo subito in caso contrario!