Giochi Mobile

Activision: tutte le serie che amate diventeranno giochi mobile

Proprio lo scorso anno, Activision aveva dichiarato che gli sarebbe piaciuto realizzare più giochi per mobile. Oggi il presidente e COO Daniel Alegre è tornato sulla questione confermando e quindi puntando forte su questo tipo di “panorama”. Call of Duty Mobile sarebbe stato il primo di una lunga serie, e come biasimarlo? Lo sparatutto in prima persona di uno dei franchise più amati dal pubblico è stato scaricato da più di 300 milioni di persone, un vero e proprio record. Visto questo traguardo probabilmente il boss ha deciso di spingere anche sul mobile.

Non è nuova la notizia dell’arrivo di un Crash mobile. On the Run! (questo il nome del gioco) dovrebbe uscire a momenti, ma molti utenti hanno potuto provare una beta in anteprima. Per chi non lo sapesse il titolo riprende molto lo stile di Temple Run. Ovviamente questo strano spin off è stato fatto per cavalcare l’onda del quarto, ed eccellente capitolo della serie, ma sentendo le parole di Alegre è plausibile che anche altri grossi personaggi avranno un loro titolo mobile, come il tanto amato Spyro.

Call of Duty Mobile

“Vogliamo fare in modo che i nostri franchise possano essere giocati sui miliardi di dispositivi attualmente disponibili. È senza ombra di dubbio l’opportunità più grande che abbiamo mai avuto e stiamo investendo cifre notevoli per sfruttare questa possibilità e portare tutte le nostre serie su mobile nel corso del tempo.” Ad oggi quindi sappiamo che Call of Duty Mobile non verrà in alcun modo abbandonato e il suo successo è solo destinato a crescere, un successo davvero stratosferico che porterà sicuramente a vedere altre grosse IP sbarcare nel panorama mobile.

Cosa ne pensate di questa notizia? Che rapporto avete con i titoli mobile? Fatecelo sapere nei commenti qui sotto nella sezione dedicata. Come sempre vi invitiamo a seguire le nostre pagine per tutte le novità relative ai possibili titoli mobile targati Activision.

A questo indirizzo Amazon potete acquistare Crash Bandicoot 4 It’s About Time.