PlayStation

Agents of Mayhem, F1 2017 e Sine Mora potenziati su PS4 Pro

Tre nuovi titoli stanno per beneficiare dell'hardware maggiorato di PS4 Pro. Si tratta di Agents of MayhemF1 2017 e Sine Mora EX. Risoluzioni e texture in 4K, performance superiori e più stabili, più elementi a schermo, filtri, particelle ed effetti visivi; nulla è stato lasciato al caso.

F1 2017, il simulatore di Codemasters in uscita il 25 agosto 2017, sfoggerà un sensibile incremento della qualità dell'immagine grazie al pieno supporto al 4K e all'HDR, per colori ed effetti di luce più naturali e vividi. Anche ombre e riflessi sono stati migliorati e il tutto senza sacrificare un refresh rate a 60 fotogrammi al secondo.

Anche il normale output a 1080p andrà incontro a svariate migliorie, utilizzando i render 4K per oggetti e texture estremamente dettagliati, in particolar modo sulle lunghe distanze.

F12017

L'esplosivo Agents of Mayhem di Volition, previsto da noi per il 18 agosto 2017, si mantiene invece su una risoluzione a 1920×1080, incrementando però il livello di dettaglio e quadruplicando il filtro anisotropico (da 4x a 16x). Abbiamo quindi ombre, particelle e texture più dettagliate, HDR per migliori contrasti cromatici, un maggior numero di passanti e veicoli a schermo e il passaggio dai 30 fps della versione PS4 ai 60. 

Agents of Mayhem

Il porting dello shmup di Digital Reality e Grasshopper Manifacture, Sine Mora EX, già disponibile sugli scaffali, arriva su PS4 Pro in risoluzione nativa a 3840×2160 ancorata a 60 fotogrammi al secondo. Detriti, esplosioni, particelli, proiettili e quant'altro sono stati inoltre migliorati per un impatto a schermo ancora più impressionate. Le classifiche poi sono ora su scala globale; ogni modalità vanterà la propria.

SME

I tre titoli riceveranno il gradito upgrade tecnico tramite aggiornamento. Che ne pensate delle novità? Potrebbero convincervi a preferire la versione PS4 Pro di questi giochi alle altre?