Tom's Hardware Italia
Giochi PC

Agony, il survival horror più terrificante di sempre?

Sviluppato da Madmind Studios, team con alcuni veterani che hanno lavorato a The Witcher 3 e The Division, Agony è un survival-horror terrificante. Ecco le nostre prime impressioni sulla demo.

Verso la fine di maggio vi abbiamo parlato di Agony, un survival-horror finanziato tramite Kickstarter con una campagna che si avvia verso una positiva conclusione. In dirittura d'arrivo per PC, PlayStation 4 e Xbox One e sviluppato da Madmind Studios, Agony vi catapulterà dritti all'inferno. Abbiamo giocato la demo e siamo qui per raccontarvi le nostre prime impressioni.

Con le sue ambientazioni grottesche, pensate e realizzate alla perfezione, Agony riesce benissimo nel proprio intento: creare un'atmosfera infernale. Descriverlo è veramente difficile, ma le cataste di cadaveri, i demoni mostruosi e le urla strazianti dei dannati sono solo alcuni degli elementi che il titolo utilizza per spaventare.

agony 3

Lo sfortunato protagonista non ha memoria della sua vita prima dell'inizio dell'incubo e possiede la straordinaria capacità di possedere i corpi di chi incontra sulla sua strada, compresi alcuni demoni. Come già detto l'ambientazione è veramente terrificante e gli unici mezzi per sopravvivere, almeno inizialmente, sono la possibilità di muoversi con circospezione e trattenere il fiato.

Nel malaugurato caso che un demone vi rilevi, dopo essere stati smembrati a dovere avrete la possibilità di muovere il vostro corpo astrale per trovare un nuovo "ospite" e continuare a giocare. Sempre che facciate in tempo, ovviamente.

Il gameplay prevede lunghe fasi di esplorazione alternate a enigmi. Ovviamente il tutto va eseguito senza farsi cogliere alla sprovvista dalle mostruose bestie che popolano gli inferi, cosa ovviamente più facile a dirsi che a farsi. Agony per certi versi potrebbe ricordare il famoso Amnesia, ma la sua personalità incredibile e le sue atmosfere particolari non vi faranno sicuramente confondere.

Tra corridoi bui, strutture costruite con i corpi dei defunti e demoni dalle fattezze veramente da incubo, Agony sembra voler decisamente catturare l'attenzione degli amanti dell'horror più accaniti. In confronto titoli come Dead Space o Silent Hill sembrano una passeggiata al parco, almeno a livello d'ambientazione.

agony 1

La demo si conclude sul più bello, cioè pochi istanti prima di possedere un demone infernale, cosa che sicuramente sarà uno dei punti forti del titolo completo. Per quanto riguarda l'aspetto tecnico Agony possiede un comparto grafico veramente ben studiato, anche se solo per stomaci forti. Gli effetti visivi così come quelli sonori rendono l'esperienza intensa e decisamente surreale.

Leggi anche: Top 10: i migliori giochi horror per prepararsi ad Halloween

La trama rimane assolutamente criptica e la demo non permette di esplorare a fondo il livello, che comunque presenta un'ottima varietà per quando riguarda l'aspetto estetico. Se siete dei fan di questo genere vi consigliamo vivamente di dare un'occhiata alla campagna in corso. Agony sembra veramente un titolo promettente, che non scende a compromessi e che prova in tutti modi a far soffrire il più possibile chi ci gioca.