Xbox

Alan Wake e American Nightmare nuovamente disponibili su Xbox Store

Dopo essere stato rimosso dal negozio digitale di Xbox nel 2017, a causa di alcuni problemi dovuti alla licenza con la colonna sonora del gioco, l’amatissimo cult di Remedy Entertainment Alan Wake è finalmente tornato ad essere disponibile all’acquisto all’interno del catalogo digitale dell’Xbox Store. Ma non è tutto, insieme alla prima avventura dello scrittore tormentato dai suoi incubi, torna sullo store anche American Nightmare, il contenuto post lancio stand alone che propone un nuovo tipo di avventura.

Come è possibile vedere da oggi, all’interno dell’Xbox Marketplace, Alan Wake appare di nuovo quando viene cercato e può essere nuovamente acquistato. La versione del titolo è quella originariamente rilasciata su Xbox 360, ma dato che Alan Wake fa parte del programma di retrocompatibilità di Xbox One, il titolo è giocabile anche sulle console Microsoft di attuale generazione.

Alan Wake 2

Il ritorno sullo store digitale Xbox delle due iterazioni con protagonista Alan Wake sono dovuti all’acquisizione dei diritti della saga da parte di Remedy, che fa della software house finlandese l’unica proprietaria per lo sfruttamento del brand, che precedentemente è sempre rimasto in mano a Microsoft.

Attualmente il team di Sam Lake e compagni sembra essere impegnato su più fronti. Da una parte c’è chi si occupa del supporto post lancio di Control mentre un’altra parte del team sta sviluppando la campagna in giocatore singolo di Crossfire X in collaborazione con Smilegate. Come accogliete il ritorno di Alan Wake e di American Nightmare su Xbox Store?

Control è l’ultima opera rilasciata da Remedy. Acquistalo ora su Amazon a questo indirizzo e addentrati insieme a Jesse Faden all’interno del misterioso Bureau.