Giochi PC

AMD si unisce alla Blockchain Game Alliance e supporta lo sviluppo di nuove piattaforme

La Blockchain Game Alliance è un’organizzazione che si prefigge di promuovere le tecnologie blockchain all’interno dell’industria videoludica. Lo scopo è rendere le persone consapevoli riguardo alle tecnologie blockchain e incoraggiarne l’adozione sottolineando il loro potenziale nel favorire nuovi modi per creare, pubblicare, giocare e costruire grandi community attorno ai videogame. La BGA inoltre fornisce uno spazio aperto per i singoli individui e le compagnie dove condividere la propria conoscenza e collaborare per creare uno standard comune, definire una linea di condotta e creare un network.

Oggi, AMD annuncia di essersi unita alla Blockchain Game Alliance. In qualità di primo grande produttore hardware a unirsi alla BGA, AMD desidera dare accesso ai membri dell’Alliance a una serie di tecnologie computer efficienti e ad alte prestazioni per le piattaforme gaming di prossima generazione basate su tecnologia blockchain che possano potenzialmente trasformare il modo in cui i giochi sono creati, pubblicati e giocati.

Blockchain Game Alliance

AMD ha inoltre annunciato una partnership con il provider di tecnologia blockchain Robot Cache, che ha lanciato il proprio marketplace videoludico online a giugno. Inoltre, AMD ha stretto un’alleanza anche con ULTRA, il quale ha pianificato il lancio della proprio marketplace videoludico online nei prossimi mesi. Questi marketplace daranno la possibilità ai giocatori di comprare, vendere e condividere videogame digitali in nuovi modi, oltre a essere nuove piattaforme di distribuzione per gli editori. Sia Robot Cache che ULTRA potranno contare sui processori AMD EPYC per i propri server.

Una blockchain è una “struttura dati condivisa e immutabile” definita come un registro diviso in “blocchi” creati e collegati in ordine cronologico, protetti dalla crittografia. Pur crescendo e variando nel tempo, l’integrità di una blockchain è garantita dalla sua stessa struttura che, una volta definita, non può essere parzialmente modificata o eliminata, a meno di non invalidare l’intera struttura.

AMD punta quindi a creare un ambiente videoludico del futuro più sicuro ed efficiente.