Tom's Hardware Italia
PlayStation 4

Anthem: BioWare parla della gestione del loot e dell’end game

BioWare si esprime sulla questione del loot da end game di Anthem: ecco le parole di Chris Schmidt!

Anthem è il prossimo grande videogame di BioWare e EA. Non è semplice creare un titolo che riesca a fondere il gioco di ruolo e il relativo focus sulla narrazione, con meccaniche da sparatutto multiplayer co-op concentrato sul loot. Sopratutto su quest’ultima questione, i dubbi sono vari: viste le alte aspettative verso l’opera, i giocatori sono molto attenti a ogni dettaglio.

Recentemente, infatti, tramite un AMA su Reddit (un’intervista aperta ai fan, liberi di fare qualsiasi domanda), è stato chiesto se l’ottenimento di oggetti da end game sarà limitato alle fasi conclusive del gioco, come molti altri titoli fanno.

La risposta è stata no. Vediamo le parole di Chris Schmidt, Senior Systems Designer di BioWare. “Ci sarà una piccolissima possibilità che un equipaggiamento da fine gioco sia ottenuto in qualche altro modo, ma si tratterà di una cosa molto rara.

Pare quindi che le probabilità siano basse, ma esiste la possibilità. Si tratta di un approccio diverso rispetto a molti altri giochi simili. L’idea di ottenere un’arma molto potente prima del dovuto è intrigante: potrebbe trasformarsi in uno di quegli eventi da raccontare agli amici. Ovviamente ci aspettiamo che questo sistema sia ben equilibrato: non crediamo sarà possibile un’arma troppo potente, troppo presto.

Se non volete rischiare di essere gli ultimi a giocare ad Anthem, potete prenotare la vostra copia a questo indirizzo.