PlayStation

Anthem: i dati della demo non saranno validi per il gioco completo

Entro poche settimane, i fan di BioWare potranno esplorare Anthem, in anticipo rispetto alla data di uscita. Purtroppo, qualsiasi progresso segnato durante la demo non sarà trasferito al gioco completo. È BioWare stessa che conferma la cosa tramite Twitter, come potete vedere qui sotto.

Ben Irving, Lead Producer di Anthem, ha risposto alla domanda in questione con un semplice e laconico “Corretto”. I progressi sia delle beta chiusa che della demo pubblica rimarranno dove sono e quindi ogni avanzamento non potrà essere sfruttato dai giocatori. Ovviamente questo non fermerà i fan dal testare l’opera. Vediamo quando sarà possibile farlo.

Per iniziare, il 25 gennaio 2019, BioWare avvierà una demo VIP per tutti i giocatori che hanno preordinato il gioco. Questa però sarà disponibile anche per tutti coloro i quali hanno una sottoscrizione attiva a EA Access e a Origin Access. Questa demo si concluderà il 27 gennaio 2019. Successivamente, sarà possibile provare l’opera tramite una demo pubblica, a partire dal primo febbraio fino al 3 febbraio.

Né BioWare né Electronic Arts hanno offerto dettagli sul contenuto di queste demo, ma considerando che sono estremamente vicine alla data di uscita dell’opera e che non manca molto a tali giorni, crediamo che presto sarà svelato anche questo ultimo dettaglio.

L’attesa è quasi conclusa: voi avete già prenotato Anthem?