Tom's Hardware Italia
PlayStation 4

Anthem: nuove informazioni sull’Interceptor e sulle Fortezze

Anthem sarà presto disponibile: scopriamo le ultime novità sui contenuti end-game!

EA e BioWare, tramite il canale ufficiale Twitch, hanno mostrato alcune novità su Anthem. A condurre la diretta c’erano i Lead Producer Mike Gamble e Ben Irving, insieme al Game Director Jon Warner. Nell’ultimo show è stato mostra del nuovo gameplay dell’Interceptor (una delle classi Javelin, simile al Ladro) e le Fortezze, ovvero i dungeon di Anthem.

I tre conduttori ci mostrano il “Temple of the Scar”: la missione giocata ricorda molto un classico Assalto di Destiny. In pratica, consiste in diverse stanze all’interno delle quali il team semplicemente elimina gruppi di avversari. Dopo di che, è necessario spostare piccoli oggetti (ad esempio degli esplosivi). Gli sviluppatori smettono di giocare prima che si arrivi al boss, affermando che vogliono lasciare ai giocatori la sorpresa della scoperta.

I tre, in conclusione dello stream, rispondo anche ad alcune domande. Scopriamo che le Fortezze avranno il matchmaking per tutti i giocatori, permettendo a coloro che non hanno già un gruppo di trovare una squadra ogni volta che vogliono ripetere la missione. Nel caso nel quale il team sia già composto da quattro giocatori, non è necessario usare il matchmaking, ovviamente.

Gli “Assalti”, però, non faranno parte del gioco fin dal D1. Iriving assicura che i giocatori avranno comunque sufficiente contenuto quando arriveranno nell’endgame. Warner, invece, afferma che ci saranno dei nuovi eventi, aggiunti poco dopo il lancio del titolo, che metteranno alla prova i giocatori più hardcore. Vi ricordiamo che Anthem sarà disponibile a partire dal 22 febbraio 2019.

Se ancora non l’avete fatto, potete prenotare la vostra copia di Anthem a questo indirizzo!