eSports

Apex Legends Global Series: tutti i dettagli sul nuovo torneo eSport di EA

Respawn Entertainment, sviluppatori di Titanfall e del recente Star Wars Jedi Fallen Order, ed Electronic Arts hanno annunciato l’Apex Legends Global Series, ovvero un torneo che includerà una serie di eventi online e live dedicati ai giocatori PC. Il montepremi totale sarà di tre milioni di dollari. Il torneo è diviso in 12 eventi live globali organizzati da EA e Respawn o da organizzatori di tornei di primo livello come PGL e GLL.

Vince Zampella, capo di Respawn Entertainment, ha affermato: “La competizione è al centro di Apex Legends. Gli eSports giocheranno un ruolo importante nel futuro di Apex Legends e tutto inizia qui, con le Apex Legends Global Series. Non vediamo l’ora di vedere chi, tra i nostri milioni di giocatori, diventerà una vera leggenda dell’arena.”

Apex Legends

Per partecipare basta provenire da uno dei 60 Paesi che supportano la competizione, soddisfare l’età minima e i requisiti minimi con il proprio PC (maggiori informazioni sul sito ufficiale). La prima fase del torneo sarà online e i vincitori potranno partecipare alle Challenger Events regionali e poi ai Premier Events globali. I migliori del mondo potranno partecipare agli Apex Legends Global Series Majors.

Apex Legends è uno dei lanci di maggiore impatto nella storia dei videogiochi e possiede un enorme potenziale nel mondo eSport“, ha dichiarato John Nelson, Competitive Gaming Commissioner di Apex Legends. “Attraverso una stretta comunicazione con la nostra community, abbiamo creato un ecosistema accessibile di Apex Legends in cui qualsiasi giocatore può diventare il protagonista, mentre il mondo intero guarda l’evoluzione unica e coinvolgente degli eSport di Battle Royale“.

I primi tre Global Series Majors vedranno 100 squadre da tre giocatori provenire da tutto il mondo, mentre il quarto – l’Apex Legends Global Series Championship – sarà il gran finale. I migliori 60 team mondiali competeranno per un montepremi da 1 milione di dollari.

I quattro Majors saranno basati sul format “Match Point”, svelato per la prima volta al Preseason Invitational di settembre. Il Match Point richiede alle squadre di raggiungere un determinato punteggio sommando il piazzamento e le uccisioni. Apex Legends è l’unico esportatore di Battle Royale a presentare questa meccanica di gioco per offrire un’esperienza di pura adrenalina.

Il primo evento online si terrà il 25 gennaio 2020. Le registrazioni avranno inizio a gennaio. Sulla base delle prestazioni del torneo online, i giocatori otterranno punti: averne a sufficienza permette di ottenere un invito al primo Major, che andrà in onda dal 13 al 15 marzo 2020. Ulteriori dettagli in merito saranno condivisi a breve. Diteci, cosa ne pensate? Parteciperete?