Tom's Hardware Italia
PlayStation 4

Apex Legends: in arrivo le Action Figure per veri collezionisti

Electronic Arte e Respawn Entertainment, stringono un'accordo per creare degli action figure di Apex Legends; info nell'articolo

Arrivano notizie interessanti per quanto riguarda Apex Legends e il mondo delle statuette collezionabili. Dopo che i fan hanno mostrato interesse nei confronti delle action figure a tema del battle royale creato da Respawn Entertainment, l’azienda sviluppatrice del gioco – nota per aver sviluppato giochi del calibro di Titanfall e il nuovo Star Wars Jedi: Fallen Order – ha deciso di intraprendere una nuova strada e accontentare i propri utenti creando proprio delle Action Figure di Apex Legends.

Electronic Arts e Respawn Entertainment hanno colto l’occasione, decidendo così di iniziare una collaborazione a stretto contatto con Weta Workshop, la celebre azienda produttrice di vari merchandise a tema nerd. Weta è un store online dove è possibile acquistare gadget e oggetti collezionabili di vari brand come Star Wars, Il Signore degli Anelli, Lo Hobbit, Alita, Tomb Raider e molti altri. Ma non solo, sul sito oltre ai gadget e statuette in vinile è possibile acquistare vestiario, fedeli riproduzioni di armi, accessori di vario tipo sempre legati ai videogame e ai film più amati di sempre.

https://twitter.com/PlayApex/status/1118639485284040705

Al momento non sappiamo molto sui futuri prodotti in arrivo, se non che si tratta di due diverse tipologie di statuine di piccole dimensioni che raffigurano Pathfinder, uno dei personaggi giocabili direttamente in Apex Legends. Chissà magari se, più avanti, la produzione si allargherà a tal punto di creare delle piccole actione figures di tutti i personaggi.

Nonostante il successo di Apex Legends stia calando rispetto ai primi mesi, questa potrebbe essere una scelta giusta di marketing per dare un nuovo slancio al gioco. Se siete interessati, e vorreste avere per primi le statuette dedicate al gioco, vi invitiamo a visitare il seguente sito e registrarvi alla newsletter di WetaCosa ne pensate di questa nuova trovata? Pensate che EA e Respawn possano risollevare il morale ai player che hanno abbandonato Apex Legends?