Tom's Hardware Italia
Giochi PC

Apex Legends Stagione 2: ecco tutti i dettagli su Wattson, Sfide e modalità Classificata

Apex Legends Stagione 2 sarà disponibile da oggi: ecco tutti i dettagli sulla nuova Leggenda, sulle Sfide e sulla modalità Classificata.

A partire da oggi, martedì 2 luglio 2019, ha inizio la seconda stagione del battle royale di Respawn Entertainment (Titanfall, Star Wars Jedi Fallen Order) ed Electronic Arts. Apex Legends Stagione 2 vuole rinnovare la propria formula e smarcarsi da una prima season deludente che ha allontanato molti giocatori. Facciamo quindi il punto di tutto quello che sappiamo su Apex Legends Stagione 2.

La nuova Leggenda: Wattson

Per iniziare, è stata introdotta una nuova Leggenda da tutti conosciuta come Wattson: il suo vero nome è Natalie Paquette, il suo titolo è “Paladina dell’Elettricità”. Il motto di Wattson è “L’energia è tutto”. La giovane donna, seguendo le orme del padre (capo degli Apex Games), ha studiato per poter divenire un ingegnere: è infatti stata lei a creare l’anello di contenimento degli Apex Games. Il padre è però morto e Wattson, a soli 22 anni, ha deciso di entrare nell’arena e di renderla la sua nuova casa.

Ovviamente molti saranno interessanti sopratutto alle sue capacità in battaglia; ecco le sue abilità:

  • Difesa perimetro (Abilità tattica): è in grado di generare dei nodi che si collegano e creano barriere elettriche, queste infliggono danno ai nemici e li rallentano.
  • Lampo di genio (Abilità passiva): gli acceleranti Ultimate ricaricano al 100% l’abilità Ultimate. Per ricaricare più velocemente l’abilità tattica è sufficiente avvicinarsi ai tralicci d’intercettazione.
  • Traliccio d’intercettazione (Abilità Ultimate): all’attivazione è possibile piazzare fino a tre tralicci d’intercettazione che distruggono gli esplosivi e riparano gli scudi danneggiati.

Le sfide del Pass Battaglia

Con Apex Legends Stagione 2 vengono introdotte anche le sfide, simili a quelle che già conosciamo con Fortnite. Ci saranno tre tipi di sfide:

  • Giornaliere: obbiettivi del tipo “usa una specifica Leggenda” oppure “fai danni in una certa zona del Canyon dei Re”; ogni Sfida Giornaliera superata darà a ogni membro della squadra 3.000 Stelle di esperienza per il Pass Battaglia.
  • Settimanali: missioni caratterizzate da un livello di difficoltà superiore; ogni settimana ci saranno sette sfide settimanali e non saranno completabili in una sola sessione (esempi, “Esegui 20 uccisioni come Gibraltar, Bangalore o Mirage” o anche “Saccheggia 100 oggetti epici”). Quattro sfide daranno 6.000 stelle l’una (24.000 in totale), le altre tre permetteranno di sbloccare un livello Pass Battaglia. Le sfide settimanali saranno disponibili anche nelle settimane successive, quindi anche iniziando in ritardo avrete modo di completare tutte le sfide senza problemi.
  • Ripetibili: ci sono infine tre sfide speciali che saranno uguali ogni settimana, ma verranno resettate ogni sette giorni, anche se non le avete completate. Sono le seguenti:
    – Completa 5 sfide giornaliere: ottieni un livello Pass battaglia
    – Completa 10 sfide giornaliere: ottieni un livello Pass battaglia
    – Ottieni 9.000 Stelle e/o XP partita: ottiene un livello Pass battaglia; questa sfida può essere completata più volte a settimana ma ogni volta ci sarà un aumento di 9.000 (quindi, 18.000 al secondo tentativo, 27.000 al terzo e vi dicendo fino a un massimo di 54.000). Alla fine dei sette giorni, il valore tornerà a 9.000.

Modalità Classifica

Viene poi introdotta la Modalità Classificata che si pone una serie di obbiettivi:

  • Premiare i giocatori più competitivi: è stata introdotta una “scala” che indicherà la posizione dei giocatori; alla fine della stagione si viene ricompensati a seconda della propria posizione.
  • Garantire un matchmaking basato sull’abilità: i giocatori si ritroveranno ad affrontare avversari di livello vicino al proprio, così da evitare disparità.
  • Dare spazio ai migliori: Respawn non vuole forzare uno stile di gioco specifico, quindi si verrà sì premiati per le uccisioni, ma non sarà l’unico elemento importante. Anche agire da supporto o giocare in modo strategico sarà premiato. Il fine ultimo sarà sempre la vittoria.
  • Creare un metro di misura per l’abilità: è stato creato un sistema a punteggio (dettaglio poco sotto) ma ci saranno modifiche costanti; ci saranno reset all’inizio di ogni stagione.

Livelli e punteggio di Apex Legends Stagione 2

La modalità Classificata è inoltre divisa in “Serie” ovvero diverse fasi competitive: la prima durerà da luglio a settembre. Le partite Classificate si svolgono su sei livelli:

  • Bronzo
  • Argento
  • Oro
  • Platino
  • Diamante
  • Predatore Apex

Tutti questi livelli, tranne Predatore Apex, sono divisi in quattro sotto categorie: ad esempio, Argento IV, Argento III, Argento II e Argento I (IV è il più basso, I è il più alto). Tutti i giocatori partono da Bronzo. Per salire di grado sono necessari “punti classifica (PC)” che si ottengono eliminando nemici (da 1 a 5 PC per partita), classificandosi nei primi posti della partita (dalla decima alla sesta 2 PC, quinto e quarto 4 PC, terzo e secondo 7 PC, primo 12 PC). Il massimo di una partita è di 17 PC (12 per la vittoria, 5 per le uccisioni).

Accedere a una partita Classifica di Apex Legends Stagione 2 richiede di spendere PC, ecco i costi (che possono però variare, in modo ancora non definito, a seconda del vostro livello):

  • Le partite Bronzo saranno gratuite
  • Le partite Argento costeranno 1 PC
  • Le partite Oro costeranno 2 PC
  • Le partite Platino costeranno 3 PC
  • Le partite Diamante costeranno 4 PC
  • Le partite Predatore Apex costeranno 5 PC

Per poter giocare nella modalità Classificata è necessario essere almeno di livello 10. All’inizio tutti partiranno dal grado Bronzo IV e potranno scalare la classifica passando a Bronzo III, Bronzo II, Bronzo I fino a passare ad Argento IV e via dicendo. È possibile anche perdere un grado interno ovvero da Bronzo I è possibile passare a Bronzo II, poi III e infine IV; se però siete ad Argento IV, non tornerete a Bronzo. Non perderete mai il grado complessivo, una volta raggiunto. Il grado è determinato dal numero di PC a vostra disposizione.

Premi e punizioni

Ci saranno ovviamente dei premi unici durante Apex Legends Stagione 2: nella prima serie di saranno dei badge a seconda del grado raggiunto alla fine della serie (che finisce a settembre, vi ricordiamo). Più avanti saranno svelati altri premi. Al tempo stesso, ci saranno penalità più severe per chi decide di abbandonare la propria squadra (durante la selezione del personaggio, se si è morti ma è ancora possibile essere riportati in vita e via dicendo). Lo stop iniziale sarà di 5 minuti, ma aumenterà man mano che il giocatore abbandona la partita più volte di fila.

Chi verrà abbandonato, inoltre, otterrà la “tolleranza sconfitta”: se alla fine della partita il giocatore dovrebbe perdere dei PC (ad esempio, -4 PC di costo d’ingresso, +2 PC per le uccisioni, significherebbe perdere 2 PC) il sistema non sottrarrà i PC. Il sistema è valido solo se il conteggio è negativo (ad esempio, -2 PC di costo d’ingresso, +3 PC per le uccisioni, anche se venite abbandonati guadagnate comunque solo 1 PC).

Orario e peso della patch di Apex Legends Stagione 2

L’aggiornamento di Apex Legends Stagione 2 sarà disponibile a partire dalle 19.00 circa, ora italiana, di oggi, martedì 2 luglio 2019. La patch peserà circa 20 GB.