PlayStation

Battlefield 2042 potrebbe essere il gioco con più contenuti post-lancio della saga

Il nuovo Battlefield 2042, gioco multiplayer di DICE in arrivo questo ottobre, avrà un Season Pass ricco di contenuti, il più esteso della saga in termini di elementi riscattabili, secondo quanto affermerebbe Tom Henderson, penna di DualShockers e noto insider considerato affidabile nelle community di Call of Duty e Battlefield.

A un mese circa dal lancio della beta ufficiale di Battlefield 2042, sono in molti i fan a chiedersi cosa aspettarsi dai futuri contenuti di gioco dato che EA ha confermato di voler adottare il modello dei Season Pass per questo capitolo dello sparatutto. Un paio di giorni fa, Tom Henderson ha scritto un Tweet con nuovi elementi di gioco che secondo le sue fonti saranno inclusi nel primo pass: 1 specialista, 2 nuove mappe, 2 mappe Portal, un aggiornamento story-driven chiamato Hazard Zone Update, tra le 6 e le 8 armi, tra i 2 e i 3 veicoli e 100 Season Tier.

E il tutto sarebbe gratis. I modelli di abbonamento individuati da EA sono un pass standard, gratuito, e uno premium, a pagamento. Dietro il paywall del pass premium tuttavia risiederebbero solo elementi cosmetici, il che vuol dire che tutti gli elementi rilasciati durante il primo anno di season pass saranno praticamente gratuiti. I nuovi elementi twittati da Tom Henderson aggiungerebbero quindi altro spessore e nuove prospettive per il futuro di questo gioco.

Ogni nuova stagione dovrebbero arrivare 12 nuove armi e quattro veicoli minimo, tutti divisi più o meno al 50% tra le modalità Portal e All Out War. In particolare, la mappa della modalità Portal remasterizzata che verrà aggiunta nel primo Season Pass sarà dotata di veicoli e armi del gioco specifico da cui ha preso spunto. Henderson fa questo esempio: “se il ST. Quentin Scar arriva in Battlefield Portal, possiamo aspettarci che anche le armi, i veicoli e i gadget della Prima Guerra Mondiale arrivino da quel gioco.” Vi abbiamo presentato anche un’anteprima della modalità Portal, nel caso foste curiosi.

Sempre secondo le fonti di Tom Henderson, ogni stagione di Battlefield sarà tematica in maniera abbastanza simile a quanto succede già con altri giochi provvisti di Season Pass. Dal trailer ufficiale abbiamo visto un grande tornado irrompere nel campo di battaglia, e a detta dell’insider ci saranno altri disastri naturali simili  in futuro come terremoti, tsunami, eruzioni vulcaniche e perfino asteroidi.

Vi ricordiamo che Battlefield 2042 arriverà in beta a settembre, per poi avere il suo rilascio ufficiale il 22 ottobre su PS4, PS5, Xbox One, Xbox Series X|S e PC.

Battlefield 5 è in arrivo tra una manciata di settimane su quasi ogni piattaforma. Puoi pre-ordinare la tua copia da Amazon seguendo questo link.