Nintendo Switch

Bayonetta 3: Kamiya rassicura i fan a modo suo

Presentatosi con un trailer e una data di lancio durante il Nintendo Direct del 24 settembre, Bayonetta 3 ha finalmente una forma concreta, dopo tantissima attesa da parte degli appassionati. Ad aver sorpreso tutti, però, è soprattutto il design della Strega di Umbra, che si presenta ora molto differente rispetto ai primi due capitoli. Di fatti, il reveal teaser aveva presentato una Bayonetta profondamente simile a quella del primo gioco, mentre quella che abbiamo visto ora sembra più un altro personaggio dello stesso gioco, che non vi approfondiremo per non fare spoiler.

bayonetta 3

Sebbene molti fan della serie si stiano concentrando maggiormente su teorie e ipotesi in merito a chi può davvero essere la protagonista di Bayonetta 3, altri temono più per il mantenimento di un’animazione ormai standardizzata nel franchise. Quando la Strega di Umbra vuole effettuare un’evocazione, come il drago Gomorrah che vediamo nel trailer, fa un balletto e utilizza i suoi capelli – che formano i suoi vestiti – per creare un portale. A quel punto, come potreste immaginare, la ragazza si denuda, chiaramente censurata.

Durante il trailer del Nintendo Direct, tuttavia, Bayonetta non si è mai vista senza vestiti, cosa che ha creato qualche dubbio negli amanti di questa dinamica e alimentato le teorie che vogliono la protagonista, un personaggio completamente diverso. Un fan ha chiesto gentilmente a Hideki Kamiya di Platinum Games conferme in merito alla presenza dell’animazione dove la ragazza si denuda anche in Bayonetta 3. Il director ha poi risposto direttamente: “idiota, la risposta è ovvia. Sì, sarà così. Non è che mi sia venuta voglia di comportarmi da bravo ragazzo”.

Ancora una volta, quindi, Hideki Kamiya risponde in modo scortese ai suoi fan, sebbene sia interessante avere anche una piccola conferma in merito alla presenza di dinamiche e meccaniche ormai classiche per una serie altrettanto amata. La risposta, dopotutto, non era poi così scontata, soprattutto perché Nintendo è publisher diretto del gioco. Ricordiamo che Bayonetta 3 sarà rilasciato su Nintendo Switch nel 2022. Fateci sapere commentando in calce se lo acquisterete o se avete già provato i capitoli precedenti.

Su Amazon potete recuperare Bayonetta 2 per Nintendo Switch, che include anche un codice per scaricare la versione digitale del primo titolo.