Giochi PC

Blizzard: con Overwatch il gameplay viene prima dei soldi

Blizzard è più concentrata sul gameplay di Overwatch piuttosto che sul modello di business. A confermare le intenzioni del publisher è stato Jeff Kaplan, il game director di Overwatch, che durante un'intervista ad Eurogamer ha fatto capire che per il team di sviluppo è più importante creare un videogioco divertente, piuttosto che redditizio.

Kaplan si è dichiarato felice dell'attuale modello di business, ma in Blizzard non è ancora chiaro come monetizzare in seguito alla distribuzione del videogioco. "Non abbiamo ancora deciso se in seguito alla distribuzione di Overwatch ci saranno dei contenuti a pagamento o meno", dichiara Kaplan.

Overwatch

Jeff Kaplan ha spiegato: "la nostra preoccupazione più grande non è come monetizzare con Overwatch, ma fare in modo che il videogioco sia molto divertente. Partendo da questa base, è più facile capire il da farsi".

Contrariamente alle abitudini di molte altre software house, con Overwatch Blizzard non programmerà i contenuti aggiuntivi ancor prima della distribuzione. Il direttore del videogioco ha continuato l'intervista dichiarando: "Il motivo per cui non abbiamo ancora deciso è perché vogliamo distribuire prima il videogioco e vedere quanto successo riscuoterà. Dopodiché valuteremo la base di utenza e decideremo in base alla loro coinvolgimento".

Blizzard ha confermato che Overwatch riceverà certamente dei contenuti aggiuntivi in seguito alla distribuzione, ma sia gli eroi, sia le mappe, faranno parte degli aggiornamenti gratuiti. La software house ha intenzione di distribuire Overwatch su PlayStation 4, Xbox One e PC, in una data non ben precisata prima del 21 giugno 2016.

Al momento del lancio, lo sparatutto in prima persona di Blizzard potrà contare su 21 eroi. Inoltre non ci saranno mappe o modalità di gioco esclusive, quindi i contenuti saranno disponibili a tutti.

Overwatch Overwatch
  
Fallout 4 Fallout 4
  
Overwatch Collector's Overwatch Collector's