PlayStation

Bloodborne: i modder ripristinano una feature cancellata a sorpresa

Non tutti sapranno che inizialmente in Bloodborne era prevista anche una mossa decisamente particolare. Lo si può notare se si osserva con attenzione il leak del progetto FromSoftware, emerso nel 2014: allora il gioco era ancora chiamato Project Beast e presentava il mondo di gioco steampunk dell’esclusiva PlayStation 4 prima dell’ufficializzazione. Ora però, grazie ad un gruppo di modder, quella speciale mossa è stata finalmente riportata alla vita.

Bloodborne

La mossa di cui stiamo parlando è un calcio che permette al protagonista di togliere gli scudi ai nemici e rompere le loro guardie. La meccanica di combattimento era sì presente nel trailer emerso con qualche giorno di anticipo rispetto all’annuncio ufficiale ma venne poi rimossa dal gioco. Chiamata “Kick Attack”, si poteva eseguire spingendo in avanti lo stick analogico del DualShock 4 e premendo allo stesso tempo R1. Ma come hanno fatto i modder a riportarla in vita su Bloodborne e perché venne cancellata?

In realtà, come specificato su Twitter, la mossa da Bloodborne non è mai sparita. È sempre rimasta nel codice sorgente e si può attivare nel momento in cui si tolgono dei commenti dal codice, come spiegano i modder su Twitter, che hanno anche fornito un video del Kick Attack in azione e che potete visionare voi stessi poco più in basso. I motivi della cancellazione, però, rimangono oscuri: secondo alcuni potrebbe essere per via della presenza di pochissimi nemici con lo scudo ma probabilmente le vere ragioni non le sapremo mai.

A differenza di altri giochi PlayStation 4, Bloodborne non sembra voler arrivare su PC. E questo ha ovviamente scatenato un po’ di malumore nela community: i giochi FromSoftware infatti sono visti da chi utilizza il PC come piattaforma da gaming come delle vere e proprie perle. Difficile capire però se sia fatto volontariamente da Sony oppure se accordi commerciali con FromSoftware e il vecchio JAPAN Studio non siano in effetti vere e proprie limitazioni ad una possibile conversione che impediranno dunque al titolo di uscire dall’ecosistema PlayStation.

Il prossimo gioco di FromSoftware sarà Elden Ring: potete prenotare la vostra copia su Amazon.