PlayStation

Bloodborne: ora è possibile giocarci a 60 FPS su PS4

Non è affatto la prima volta che torniamo a parlare di un titolo From Software, ma no, non è ancora giunto il momento di nuove informazioni su Elden Ring. Prima di mettere piede in quello che sarà il prossimo titolo del team giapponese, è necessario fare un passo indietro per tornare nelle buie strade di Yarham. Bloodborne è decisamente una delle esperienze From più amate dai giocatori, ed ora finalmente sarà possibile giocarci su PS4 a 60 FPS.

Bloodborne

Questo è possibile grazie alla tanto chiacchierata mod che permette al lugubre titolo From Software di raggiungere i tanto agognati 60 FPS anche sulle console PlayStation 4 e PlayStation 4 PRO. A darci una buona notizia è lo stesso Lance McDonald, l’ideatore di questa patch, il quale ha annunciato il rilascio della patch dedicata ai 60 FPS per Bloodborne tramite un nuovo recente post sulla sua pagina Patreon.

Per guadagnare i 60 FPS, questa patch porta Bloodborne a scalare di risoluzione, passando dai 1080p ai 720p. Una sottrazione necessaria per godere dell’esperienza più oscura e gotica di From Software con una fluidità mai avuta prima d’ora. Fin da quando uscì questa esclusiva From Software per PS4, i giocatori hanno subito espresso la volontà di giocare al titolo con un framerate maggiore, ma il team di sviluppo soddisfò mai le richieste.

Bloodborne

Sfortunatamente, questo è l’unico modo per godere dei 60 FPS in Bloodborne su PlayStation 4, e non si tratta affatto di un procedimento ufficiale. Non conosciamo i piani di From Software per quanto riguarda l’esclusiva PS4, e per ora, i rumor che vedevano il rilascio del titolo anche su PC sembrano essersi spenti senza un nulla di fatto in termini di concretezza.

Aspettando nuove informazioni riguardo l’attesissimo Elden Ring, potete acquistare i precedenti titoli targati From Software su Amazon ai seguenti indirizzi: Dark Souls Remastered, Dark Souls 3, Bloodborne e Sekiro Shadows Die Twice.