Tom's Hardware Italia
PlayStation 4

Borderlands 3: la versione PS4 standard è migliore di quella Xbox One X, secondo Digital Foundry

Borderlands 3 è un bel gioco, ma le prestazioni sono altalenanti. La versione Xbox One X è talmente problematica da venir superata da quella PS4.

Borderlands 3 sta facendo divertire un po’ tutti in questi ultimi giorni (noi per primi, come avete visto nella nostra recensione). L’opera di Gearbox Software era molto attesa e i giocatori di tutte le piattaforme, da PC alle console, sono felici di ributtarsi su Pandora e sui nuovi pianeti. Purtroppo, il titolo soffre di qualche problema prestazione, come abbiamo già scoperto pochi giorni fa tramite una prima analisi di Digital Foundry legata alle versioni per Xbox One X e PS4 Pro. Ora, però, la testata ha preso in considerazione anche le versioni “base”, ovvero quelle per PS4 Standard e Xbox One S.

I risultati? La versione PS4 Standard e Xbox One S hanno prestazioni migliori rispetto alla versione Xbox One X. Infatti, a parità di risoluzione, nella modalità Performance (ovvero quella dedicata al frame-rate), le console più potenti presentano texture identiche alle versioni base, ma al tempo stesso subiscono maggiori cali di frame rate, rendendo l’esperienza complessiva meno valida. In modalità Risoluzione questi problemi si accentuano ancora di più, soprattutto su Xbox One X durante le fasi di guida e con i menù ECHO.

Si tratta per certo di un evento particolare, addirittura unico secondo Digital Foundry. La colpa secondo la testata è della pessima ottimizzazione di Borderlands 3. Questo però significa che con alcune patch si dovrebbe raggiungere la qualità che gli utenti meritano.

Diteci, voi cosa ne pensate di questi risultati? Siete stupiti? Se state già giocando a Borderlands 3, sappiate che è stato scoperto un luogo dove ottenere un numero infinito di armi Leggendarie: fate presto, però, è probabile che una patch elimini questo trucco.

Potete acquistare la versione PS4 di Borderlands 3 a questo indirizzo.