Giochi Mobile

Brawl Stars (iOS, Android)

Pagina 2: Brawl Stars (iOS, Android)
  • Genere: Azione
  • Compatibilità: iOS 9.0 o versioni successive. Compatibile con iPhone, iPad e iPod touch; Android 4.3 e versioni successive.
  • Dimensione: 180,4 MB iOS; 85 MB Android
  • Prezzo: gratuito con acquisti in app
  • LinkApp StoreGoogle Play

Supercell non sembra sbagliare un colpo: dopo Clash of Clans e Clash Royale, ci riprova con Brawl Stars, uno sparatutto con visuale dall’alto orientato al gioco di squadra e a partite veloci. Il controllo del proprio avatar avviene secondo lo schema dei twin stick shooter: lo stick analogico virtuale di sinistra permette il movimento, lo stick di destra consente di sparare mirando manualmente o in modo automatico colpendo i bersagli più vicini.

Giocare fa guadagnare monete da spendere per potenziare i personaggi o ottenere casse Brawl, oppure si possono comprare con moneta reale delle Gemme che permettono di ottenere più velocemente personaggi e potenziamenti. Queste meccaniche nascondono potenzialmente il rischio che il gioco si trasformi in un pay 2 win, ma al momento il matchmaking non ci è sembrato sbilanciato a parte qualche formazione. Bisognerà vedere sul lungo periodo come cambierà la situazione.

Le modalità diventano accessibili in maniera graduale e offrono una buona varietà di sfide: Arraffagemme, è un tre contro tre con l’obiettivo di raccogliere almeno 10 gemme e mantenerle fino alla fine della partita, Sopravvivenza da soli o in coppia ricalca i battle royale, Ricercati invece è un 3 vs 3 deathmatch, Footbrawl è una modalità in cui segnare gol alla squadra avversaria o Rapina (3v3) dove difendere la cassaforte e fare a pezzi quella degli avversari.

Se siete più tipi da battaglie nei mari potete dare una chance a PirateCode e i suoi scontri 5vs5 sia su iOS che Android.

Cerchi un telefono con prestazioni top di gamma ma a un prezzo vantaggioso? Acquista OnePlus 6 su Amazon