Giochi Mobile

Call of Duty Mobile: supporto ai controller e modalità Zombie in arrivo

Mentre il pubblico si diverte con COD Modern Warfare, nuovo capitolo di successo della serie principale per PC e console di Activision, la saga festeggia anche con la versione per smartphone, Call of Duty Mobile, che continua a ottenere sempre più download. Come ogni COD, verrà supportato per un lungo periodo. Ora, gli sviluppatori ci parlando di due novità in arrivo: la modalità Zombie e il supporto ai controller.

Parlando di quest’ultimo, bisogna ricordare che il supporto ai controller per smartphone era presente nella beta ma è stato rimosso con il lancio della versione completa. La motivazione, oltre a voler perfezionare la precisione dei comandi tramite controller, è che avere due sistemi di input così diversi (touch vs pulsanti) può creare problemi nel matchmaking. Pare che il supporto sarà reintrodotto “presto”, anche se il team deve decidere ancora alcuni dettagli.

Call of Duty Mobile

Per quanto riguarda la modalità zombie, invece, questa farà ufficialmente ritorno nella serie (ricordiamo che è assente in COD Modern Warfare) con il capitolo Call of Duty Mobile. Quando? In una data non ancora definita di questo mese, ovvero novembre. Non è purtroppo chiaro se si tratti di una modalità temporanea o se sarà inserita in modo fisso. Probabilmente, inoltre, non proporrà la stessa complessità delle modalità zombie dei giochi PC/console, ma di certo si tratta di un’aggiunta che non guasta.

Vi ricordiamo che Call of Duty Mobile è attualmente disponibile per dispositivi iOS e Android. Si tratta di uno dei giochi mobile con un lancio di maggior successo, e ha battuto anche il recente Mario Kart Tour di Nintendo. Diteci, voi ci state giocando?

Call of Duty Modern Warfare è di certo un gioco più massiccio rispetto a Call of Duty Mobile, potete acquistare la vostra copia su Amazon, precisamente a questo indirizzo.