Tom's Hardware Italia
Giochi Mobile

Call of Duty Mobile: supporto ai controller in arrivo

Call of Duty Mobile riceverà ben presto il supporto ai controller, eliminato con l'arrivo della versione completa. Ecco i dettagli in merito.

Call of Duty Mobile è già un successo. Poco dopo il rilascio il gioco ha superato i 35 milioni di download e i fan sono generalmente molto soddisfatti della nuova proposta free to play di Activision. C’è però un dettaglio che non è stato molto apprezzato: Call of Duty Mobile non supporta i controller. Per quanto pensato per controlli touch, è innegabile che usare levette e pulsanti è più comodo. Activision lo sa bene e ha ora annunciato che il supporto arriverà presto.

Chris Plummer, VP della sezione mobile di Activision, durante un’intervista con Hyperbeast ha affermato: “Stiamo lavorando sulla cosa e abbiamo già fatto dei test per il supporto dei controller con una parte della nostra audience live. È molto importante riuscire a mantenere un valido bilanciamento all’interno del gioco. Ad esempio abbiamo lobby separate per la battaglia reale in prima persona e quella in terza, visto che esiste questa scelta. Potremmo implementare una simile soluzione per i giocatori che usano il controller, se fosse necessario.

Call of Duty: Mobile

In verità, il supporto ai controller non è nulla di nuovo. Durante la fase beta Call of Duty Mobile permetteva di usare controller, ma Activision ha infine deciso di eliminarlo con l’arrivo della versione completa. Il tutto, però, cambierà a breve: non abbiamo delle tempistiche precise, però.

Come abbiamo potuto leggere, inoltre, Activision vuole assicurarsi che non si creano disequilibri tra i giocatori touch e i giocatori controller. Infine, vi ricordiamo che è possibile giocare a Call of Duty Mobile su PC: ecco come. Potete anche trovare la nostra recensione a questo indirizzo.

Se non siete particolarmente interessati al mobile, potete prenotare Call of Duty Modern Warfare a questo indirizzo.