Tom's Hardware Italia
Giochi Mobile

Call of Duty Mobile: svelata la modalità Battle Royale

Call of Duty Mobile è uno dei titoli di punta dell'anno di Activision: ecco tutti i dettagli sulla battle royale, basata su Blackout di COD Black Ops 4.

Uno dei più grandi franchise videoludici si sta preparando per sbarcare su smartphone: parliamo ovviamente di Call of Duty Mobile. Non si tratta di una mossa sorprendente da parte di Activision: il mercato mobile è uno dei più forti nell’industria videoludica ed è quindi naturale che gli sviluppatori vogliano puntare molto su questo titolo, costruendolo al tempo stesso su una delle modalità più amate dai giocatori moderni, il battle royale. Quest’ultima, infatti, sarà al centro di Call of Duty Mobile e si baserà su Blackout di Black Ops 4.

Secondo quanto riportato dal publisher, sappiamo che la mappa di gioco è praticamente identica e potrà contenere fino ad un massimo di 100 giocatori (il numero classico del genere). Le modalità saranno per giocatore singolo e per team da due o quattro persone. Ci saranno poi sei classi iniziali tra le quali scegliere, ognuna con abilità differenti.

Call of Duty Mobile proporrà regole simili a COD Black Ops 4: si entra in partita dall’alto, si trovano armi ed equipaggiamenti, e si eliminano gli avversari per rimanere l’ultimo in vita e vincere la battaglia reale. Sarà possibile anche far rientrare in partita i compagni di squadra abbattuti: similarmente a quanto avviene in altri battle royale, sarà necessario recuperare un oggetto (in questo caso una medaglietta) dal corpo dell’alleato caduto, per poi attivare il revival; il giocatore tornerà nell’aereo in cui la partita è iniziata e potrà tornare in gioco.

Ovviamente anche la personalizzazione dei personaggi, delle armi e degli oggetti sarà al centro del gioco: sarà possibile creare dei set unici per quando giochiamo in solitaria e quando giochiamo con una squadra. All’inizio del match sarà possibile scegliere se giocare in terza o in prima persona: la lista di matchmaking sarà separata, quindi non ci sarà rischio di ritrovarsi in svantaggio.

Call of Duty Mobile sarà disponibile nel corso dell’anno su Android e iOS. Attualmente sono aperte le preregistrazioni per la modalità beta sul sito ufficiale. Diteci, cosa ne pensate del gioco di Activision?

Se siete fan di Call of Duty o delle battle royale, non potete perdervi Black Ops 4 e la sua modalità Blackout: potete acquistare il gioco a questo indirizzo.