Giochi PC

Call of Duty Modern Warfare 2 Remaster: la criticata missione “Niente Russo” è ancora presente, ecco il video

Dopo qualche rumor che ne riportava l’arrivo, nei giorni scorsi Call Of Duty Modern Warfare 2 Remaster è infine stato annunciato da Activision. Il titolo riprende la strada percorsa nel 2016 con l’uscita della remaster del primo Modern Warfare, con la componente in giocatore singolo riproposta e rivista in termini visivi. Il secondo capitolo della saga di Modern Warfare è ritenuto uno dei migliori FPS del suo periodo, con al suo interno una missione che è rimasta scolpita per sempre nella memoria dei giocatori; “Niente Russo”.

Recentemente, alcuni giocatori tedeschi hanno rilasciato sul web in anteprima il gameplay della suddetta missione. Dal video pubblicato, è possibile notare come ora la missione abbia più di qualche nuovo dettaglio rispetto alla versione precedente, come diversi elementi sparsi per tutto l’aeroporto e un comparto grafico ancora più definito.

COD Modern Warfare 2

La missione in questione vede il giocatore ritrovarsi sotto copertura all’interno di un gruppo di terroristi atti a sparare contro dei civili innocenti in un aeroporto. Nella maggior parte delle versioni del gioco i giocatori possono scegliere se partecipare o meno, tuttavia nella versione tedesca sparare ai civili provoca il fallimento della missione. Nella versione originale di Modern Warfare 2, si trova un avviso della presenza di “contenuti inquietanti” all’inizio della campagna, offrendo la possibilità di saltare completamente la missione.

Vi ricordiamo che Call Of Duty Modern Warfare 2 Remaster uscirà durante questa settimana su PlayStation 4, Xbox One e PC, e il pacchetto comprenderà soltanto la campagna in giocatore singolo. Cosa ne pensate della remaster di Call Of Duty Modern Warfare 2? Siete pronti a rivivere una delle missioni più segnanti del genere FPS? Diteci la vostra nella sezione dedicata ai commenti.

Potete acquistare il nuovo Call of Duty Modern Warfare su Amazon a questo indirizzo.