Giochi PC

Call of Duty Warzone: un bug fa perdere le armi ai giocatori che rianimano i compagni

Come dichiarato da Activisione la scorsa settimana, i piani per l’arrivo della Stagione 4 di Call of Duty Warzone sono momentaneamente sospesi, con la compagnia americana che ha deciso di supportare le proteste USA. Nel frattempo, mentre gli appassionati continuano a popolare la mappa del battle royale, un nuovo bug sta mettendo a rischio i giocatori che tentano di rianimare i propri compagni gravemente feriti.

Il tutto è stato scoperto da un utente che ha registrato l’accaduto e ha prontamente pubblicato la clip video del bug su Reddit. Da come si può vedere all’interno del breve filmato, dopo aver rianimato il comapagno rimasto a terra, il giocatore si è ritrovato senza più nessun’arma tra le mani; rimanendo letteralmente impossibilitato di diferndersi rispondendo al fuoco nemico.

Thank you devs, very cool from CODWarzone

A risposta del post pubblicato dal giocatore su Reddit sono arrivati alcuni consigli da parte di altri sfortnuati appassionati che sono incappati nello stesso bug. Stando ad alcuni di essi, andando a premere rapidamente i comandi di cambio arma, il tutto dovrebbe sistemarsi. Questo consiglio però, sembra funzionare solamente in alcuni casi mentre per la maggior parte delle volte il tutto risulta poco effeciace contro questo nuovo bug riscontrato.

Al momento Activision non si è espressa a tal proposito, ma come accade di solito, il team di sciluppo andrà a risolvere questo bug con una patch che verrà rilasciata al prossimo aggiornamento per Call of Duty Warzone. Cosa ne pensate di questo bug scovato dall’utente di Reddit? Vi è capitato di incappare in una situazione simile?

Se preferite un COD più tradizionale, potete acquistare Call of Duty Modern Warfare su Amazon a questo indirizzo.