Giochi PC

Call of Duty Warzone: il danno del corpo a corpo è troppo sbilanciato secondo i giocatori

La Stagione 4 di Call of Duty Warzone, come ben sappiamo da due giorni, è stata rimandata, e questo ha scatenato lo scontento generale tra i giocatori: tutte le nuove armi attese per la Stagione 4 sono ancora ben lontane, così come lo sviluppo delle mappe nuove. I giocatori, quindi, dovranno avere a che fare con gli stessi contenuti di Warzone ancora per un pò, ma non tutti questi sono particolarmente graditi.

Fin dalla sua uscita, Call of Duty Warzone si è caratterizzato, oltre che per l’ottimo gameplay, anche per la presenza di numerosissimi bug e glitch, alcuni innocui, altri invece capaci di alterare le sorti della partita. Sebbene la presenza di questi problemi sia certamente negativa, ci sono complicanze ben maggiori di cui i giocatori devono preoccuparsi: in particolare, c’è un punto sfavorevole del gioco su cui si stanno concentrando in molti ora, ovvero lo sbilanciamento dei danni corpo a corpo. Mentre l’attacco con i pugni o con lo scudo richiede circa cinque colpi per eliminare un nemico, utilizzando il calcio di un’arma da fuoco nel corpo a corpo richiederà solo due colpi per mettere K.O l’avversario.

Due colpi è l’esatta quantità di hits richiesta per eliminare un avversario con un coltello, arma dedicata al combattimento a distanze molto ravvicinate, di cui si giustifica la quantità di danno inflitto (sebbene in molti ritengano sia più appropriato eliminare i nemici con un solo colpo di coltello) per via del suo scopo. Ciò comporta, dunque, l’inserimento del mero calcio di qualsiasi arma nel podio tra le armi più forti di Warzone; non importa se si è in possesso di un’arma particolarmente forte, dato che praticamente nulla può contrastare l‘aggancio dei colpi corpo a corpo.

A peggiorare ulteriormente la questione per i giocatori di Call of Duty Warzone è che, apparentemente, sembra non esserci alcuna soluzione. Da un lato, alcuni pensano che il coltello debba infliggere più danno, come accadeva nei vecchi COD, dall’altro, invece, che il danno del corpo a corpo debba essere depotenziato con qualsiasi arma. Prima che questa storia trovi un lieto fine, gli attacchi corpo a corpo rimarranno l’ennesima meccanica sbilanciata del titolo per un bel pò di tempo.

Potete acquistare Call of Duty Modern Warfare su Amazon a questo indirizzo.