Giochi PC

Call of Duty Warzone, i giocatori ritengono che l’hitbox degli elicotteri sia “rotta”

Quando in un’esperienza multiplayer viene introdotto qualcosa di nuovo, capita spesso che non sia ben equilibrato sin da subito con tutta la struttura di gioco. Un esempio lampante sono proprio gli elicotteri in Call of Duty Warzone di cui l’hitbox, secondo i giocatori, è completamente rotta. A dare prova di questo fatto sono una serie di post su Reddit, ma anche numerose segnalazioni nei canali ufficiali.

Attenzione, spesso accade che questi mezzi hanno una hitbox ridotta, tanto da non subire colpi. In questo caso la situazione è opposta e sembra quasi che gli elicotteri possano essere abbattuti in maniera tremendamente semplice e che offrono una conferma importante del fatto che l’hitbox sia forse troppo grande. I colpi, infatti, risultano pericolosi anche intorno alla figura del velivolo, anche senza colpirlo in pieno. Con i proiettili questa cosa può essere in parte evitata, ma quando qualcuno comincia a lanciare i razzi… beh, li diventa complicato.

Sfortunatamente il problema dell’hitbox è comune, capita spesso ed è già successo anche su altri giochi come Halo, Battlegrounds o Fortnite. Ora Infinity Ward deve necessariamente risolvere il problema, uscito fuori solo dopo l’ultima patch d’aggiornamento, vera colpevole della situazione.

Sicuramente gli sviluppatori saranno già all’opera per sistemare il tutto, ma ci tenevamo comunque a informarvi di questo difetto tanto chiacchierato, non sia mai che capiti anche a voi. Se prendete un elicottero, quindi, mettete in conto il fatto di stare ben lontani dai colpi, soprattutto dai razzi. Probabile che il tutto venga risolto in tempo per la Stagione 4 in arrivo a giugno, nella speranza che non crei altri problemi di hitbox. Quello che serve per ora, quindi, è semplicemente un po’ pazienza. Fateci sapere nei commenti se vi è capitata una cosa del genere e se l’elicottero vi ha causato problemi nel corso delle ultime partite.