PlayStation

Call of Duty Warzone: il cecchino più forte di sempre ha 6 mesi

C’è stato un periodo nello scorso decennio in cui per denigrare gli sparatutto in prima persona si diceva fossero giochi per bambini, eppure negli scorsi giorni questa frase fatta è diventata realtà in un episodio accaduto con Call of Duty Warzone: un bambino di 6 mesi ha messo a segno un colpo da cecchino incredibile.

Il piccolo Sam non ha fatto nemmeno in tempo a venire al mondo che subito è diventato un eroe di Twitch: il bambino è il figlio dello streamer THE_DENT1ST, e si è ritrovato inconsapevolmente a sparare un colpo accidentale che si è rivelato un vero e proprio colpo da maestro. Lo streamer infatti aveva intenzione di realizzare un video divertente per il suo pubblico, affidando il controller a suo figlio durante una partita a Call of Duty Warzone.

Comodamente seduto nella postazione PC del padre con un supporto da seggiolone per bambini, Sam ha cominciato a maneggiare l’oggetto estraneo rigirandoselo in mano, e inavvertitamente ha premuto il grilletto facendo partire un proiettile improvviso mentre l’avatar cadeva da un’altura. Incredibilmente, il colpo ha attraversato la mappa di gioco fino a siglare una kill. Avete capito bene: un bambino di 6 mesi, incapace di intendere e di volere, ha fatto una kill da cecchino mentre cadeva su Call of Duty Warzone. Potete guardare il video in basso per osservarne la dinamica.

https://twitter.com/CoDNewsRecon/status/1435209820169191425

Che il piccolo Sam abbia un futuro nel gaming e nello streaming? In effetti il bambino adesso ha già un suo pubblico, ma solo il tempo potrà dirci quanto sarà forte a Call of Duty Warzone o qualsiasi altro gioco venga in futuro dal franchise, come il nuovo Call of Duty Vanguard in arrivo il 5 novembre (trovate qui una nostra anteprima). Nel frattempo Sam si è goduto le lodi del padre e l’acclamazione del suo nuovo pubblico.

Il nuovo Call of Duty Vanguard arriverà a novembre, pre-ordina la tua copia da Amazon cliccando qui.