Giochi PC

Call of Duty Warzone: mappa, veicoli e nuovi dettagli svelati

Dopo rumors ed indiscrezioni varie, Call of Duty Warzone è finalmente reale. La modalità battle royale del noto titolo sparatutto approderà ufficialmente domani 10 marzo per tutte le piattaforme disponibili totalmente free-to-play. Proprio poche ore fa vi abbiamo mostrato proprio quest’oggi lo spettacolare trailer di lancio, ma ancora adesso le novità non sembrano finire qui. Activision ha infatti pubblicato una serie di dettagli sul loro nuovo progetto tra cui compaiono mappe, veicoli e modalità.

I giocatori di Call of Duty Warzone potranno cimentarsi in due distinte modalità chiamate Bottino e Battle Royale. Ognuna di esse si svolgerà in una grande mappa che supporterà la bellezza di 150 utenti contemporaneamente, ovviamente bisogna vedere come reagiranno i server specialmente al lancio. La mappa in questione sembrerebbe un mix di mappe che i giocatori di COD Modern Warfare ricorderanno con alcuni spiazzi che faranno sicuramente drizzare le antenne agli appassionati di vecchia data. La foto di questa potete vederla proprio qui di sotto, così da poterla magari studiare per bene.

Warzone Call of Duty

Come abbiamo visto dal trailer, le battaglie saranno esageratamente caotiche tanto che gli sviluppatori hanno deciso di inserire anche una grossa quantità di veicoli. I primi mezzi di trasporto saranno gli ATV a due posti, che offriranno poca protezione ma che saranno in grado di andare molto veloci anche su zone insidiose. I secondi mezzi saranno i Rover Tattici da quattro posti i quali saranno più lenti ma che saranno fondamentali per gli spostamenti fuori strada. Per chi invece predilige la rete stradale potrà sempre usare i SUV, i quali avranno una discreta protezione. Il mezzo di trasporto fondamentale per il trasporto della squadra sarà sicuramente il Cargo Truck, un vero e proprio camion con una protezione altissima. Non potevano ovviamente mancare i mezzi aerei vista la grandezza della mappa, come si può vedere anche dal filmato mostrato dagli sviluppatori, gli utenti potranno pilotare anche degli Elicotteri dotati di quattro posti a sedere che permetterà alla squadra di spostarsi velocemente da un punto all’altro.

Ricordiamo infine che Call of Duty Warzone proporrà anche diverse novità. La prima riguarda i “Gulag“. Alla prima eliminazione si verrà presi e gettati in un vero e proprio Gulag insieme ad altri giocatori. Bisognerà quindi affrontare un avversario in un match 1vs1 la cui vittoria darà la possibilità di ritornare libero nella mappa di gioco. La seconda novità riguarda i “contratti” i quali saranno dei veri e proprio obiettivi da svolgere i quali, se risolti, ci daranno diversi premi speciali. L’ultima modalità si chiama “Bottino” nella quale attraverso il pagamento di soldi in game potremo comprare e controllare delle stazioni, ogni volta che avremo il controllo di queste avremo accesso a delle Killstreak, gettoni per rianimare i compagni caduti ed altro ancora. Call of Duty Warzone sarà quindi disponibile a partire da domani per tutti i possessori di COD Modern Warfare, vi invitiamo prima di andare in battaglia a provare la modalità allenamento. Per ulteriori dettagli vi ricordiamo di seguire le nostre pagine.

A questo indirizzo Amazon potete acquistare COD Modern Warfare così da poter giocare anche a Call of Duty Warzone.