Giochi PC

Call of Duty Warzone: Verdansk potrebbe essere rimpiazzata a breve

Ora che la Stagione 5 è iniziata sia in Call of Duty Warzone che in Black Ops Cold War, i giocatori sono in preda a tutta la serie di novità che sono state introdotte nei due giochi di punta della saha COD. Con l’avvento della nuova stagione però, hanno inziato a fioccare i primi indizi ufficiali su Call of Duty Vanguard, il prossimo capitolo principale della serie che dovrebbe riportarci a vivere le battaglie della seconda guerra mondiale.

Call of Duty Warzone

Manca sempre meno all’annuncio ufficiale di Vanguard, e ovviamente i rumor non smettono di attirare le attenzioni dei fan. Ora, tramite le parole del sempre molto affidabile Tom Henderson, è stata accennata la possibilità che Verdansk lasci il posto ad una nuova mappa all’interno di Call of Duty Warzone. Il cambio di mappa è già avvenuto col passaggio da Modern Warfare e Black Ops Cold War, e con l’arrivo del nuovo capitolo principale anche i giocatori di Warzone potrebbero trovarsi con grandi cambiamenti nel battle royale.

È stato lo stesso Tom Henderson a suggerire la possibilità con un post sul proprio profilo Twitter, dichiarando che “La prossima mappa di Call of Duty Warzone andrà a sostituire completamente Verdansk e ci porterà alla seconda guerra mondiale”. Da queste parole apprendiamo che non sarà una modifica della mappa, ma assisteremo ad un vero e proprio cambio radicale dell’area di gioco.

In passato molte volte Tom Henderson è riuscito ad anticipare alcune delle novità più interessanti per il brand di COD, ma al momento Activision non ha ancora mai menzionato alcun cambio di mappa per Call of Duty Warzone, per questo, in attesa di un’ufficialità, vi consigliamo di prendere queste recenti dichiarazioni con le dovute attenzioni.

In attesa di conoscere i primi dettagli ufficiali sul prossimo COD, potete acquistare Call of Duty Black Ops Cold War su Amazon a questo indirizzo.