Giochi PC

Carta di Magic da record: all’asta per 27mila dollari

La carta di Magic The Gathering più costosa del mondo, un Black Lotus Alpha, è stata battuta su eBay USA a 27.302 dollari, oltre 20mila euro. Il precedente record era di "appena" 25 mila dollari, sempre per un Black Lotus Alpha. L'asta conclusa si può visionare a questo indirizzo.

Si tratta di una carta ultra rara, appartenente alla primissima serie mai stampata del popolare gioco di carte collezionabili inventato da Richard Garfield vent'anni fa. Il Black Lotus è l'icona stessa di questo gioco, la carta più mitica e irraggiungibile. L'assurdità di questo prezzo è data da più fattori. Si tratta di una carta Gem Mint, ovvero praticamente perfetta, senza alcun segno, scalfittura o graffio. Inoltre, la stampa è perfetta, senza sbilanciamenti, macchie o scostamenti nel registro di stampa.

Black Lotus Alpha

La Wizards of the Coast, creatrice del gioco, ha stampato solo 1100 copie di Black Lotus come quello venduto. Ma solo l'uno per cento di questi pezzi è conservato in condizioni perfette. Ovviamente non si giudica l'integrità di un pezzo da collezione di questo valore a occhio. Esistono servizi di "grading", ovvero di valutazione professionale, che emettono veri e propri certificati e poi sigillano il pezzo in una speciale custodia protettiva. In questo caso la carta è certificata da Beckett. Nota per i non collezionisti: carte acquistate e appena sbustate potrebbero non avere un livello di grading di 9.5, come il Black Lotus oggetto di questa notizia. 

Chi gioca a Magic sa che il prezzo è ancora più assurdo perché si tratta di un pezzo esclusivamente da collezione. Nessuno infilerebbe mai un gioiello del genere in un mazzo da gioco né tantomeno si sognerebbe di mescolarlo in mezzo ad altre carte più volgari. A parte pezzi rari o stampe celebrative, le carte più costose nel gioco di Magic: the Gathering sono le cosiddette Power Nine, definite anche "spoiler" dai più esperti. Includono ovviamente il Black Lotus e sono legali per l'uso in un solo formato di tornei di Magic, il Vintage, quello meno giocato ma sempre apprezzato dagli appassionati di archeologia del multiverso di Magic.

I rivali di Yu-Gi-Oh! devono ancora farne di strada, la carta venduta al prezzo più alto del popolare gioco di carte nato in Giappone grazie a Konami si è fermata a solo 12 mila euro. Si trattava di un Grizzly, the Red Star Beast nel 2012. Se avete notizia di altre vendite folli nel settore dei giochi di carte collezionabili, segnalatecele nei commenti!