PlayStation

COD Modern Warfare: la nuova patch corregge i problemi coi Reggimenti

Durante la scorsa nottata COD Modern Warfare ha ricevuto un piccolo aggiornamento per tutte le piattaforme. Infinity Ward ha lavorato a questo update con l’idea di rilasciate una nuova patch che andasse a correggere quelli che sono stati i problemi legati ai tag Reggimenti. Il tutto ha avuto inizio qualche settimana fa, quando con l’arrivo della Stagione 2 hanno inziato ad apparire diversi piccoli bug riferiti ai clan dell’FPS di Activision.

La prima patch originale è stata progettata per correggere l’errore che faceva diventare il nome del tag di colore blu. Aggiustando questa problematica però, la scorsa patch ha però creato un nuovo problema riguardante i tag dei Reggimenti d’oro, lasciando davanti ai nickname i numeri “3” o “3 3”.

Call of Duty Modern Warfare Gunfight

Adesso, la nuova patch risolve anche quest’ultimo problema, quindi ora i giocatori dovrebbero vedere i propri tag Reggimento evidenziati in oro. Inoltre, l’aggiornamento rilasciato durante la scorsa notte ha anche corretto un bug che impediva ad alcuni giocatori di richiedere i gettoni del Battle Pass.

Le ultimi voci di corridoio su COD Modern Warfare riguardano quasi tutte la modalità Battle Royale, che al momento non è stata annunciata ne da Infinity Ward e nemmeno da Activision. Nonostante questo, sono sempre più numerosi i leak che sembrano mostrare diverse componenti di questa attesissima nuova modalità per l’FPS. Cosa ne pensate delle ultime piccole patch rilasciate da Infinity Ward?

Se non volete perdervi tutti gli ultimi aggiornamenti di COD Modern Warfare, potete acquistare il titolo comodamente su Amazon a questo indirizzo.