Giochi PC

Codemasters assume per un nuovo gioco: sorprese all’E3 2020?

Lo studio inglese Codemasters, sviluppatore (tra i vari) della serie Formula 1, ha annunciato di essere alla ricerca di nuovi membri per un nuovo gioco facente parte di una IP ancora non annunciata. Purtroppo in questo momento non abbiamo altre informazioni concrete a riguardo, se non quanto scritto in un tweet del profilo ufficiale dello studio, che potete vedere poco sotto.

Codemasters sta assumendo un Senior Programming Designer per una nuova IP non annunciata facente parte di un nuovo brand. Si tratta di una interessante novità per noi e siamo alla ricerca della persona perfetta per unirsi a noi. Per questo e altri lavori, controllare il nostro portale dedicato alla Carriera”. Questo è quanto scritto nel tweet ufficiale.

I più recenti giochi di Codemasters sono F1 2019 e Grid, rilasciati lo scorso anno per PlayStation 4, Xbox One e PC. Inoltre, la società ha anche acquistato Slightly Mad Studios, sviluppatori del realistico simulatore di guida Project CARS (con relativo seguito). L’acquisizione ha fatto sì che il team di Codemaster raggiungesse un totale di 700 persone circa.

Attualmente, Slightly Mad Studios (messa da parte Mad Box) è al lavoro su Fast & Furios Crossroads per PlayStation 4, Xbox One e PC, titolo che includerà anche Vin Diesel. L’opera è stata annunciata durante i The Game Awards 2019. Tutto quello che sappiamo è che sarà un titolo estremamente cinematografico, giocabile sia in single player sia in multigiocatore, con tutto lo stile e gli elementi che hanno reso famoso il film.

Per ora non sappiamo quando ci saranno nuovi annunci sulla nuova IP di Codemaster: possibile che potremo sapere qualcosa all’E3 2020? Non è semplice, visto che il progetto si trova di certo in una fase embrionale, ma non è nemmeno da escludersi. Considerando inoltre la vicinanza della next-gen, è più che possibile che si tratti di un progetto destinato a PS5 e Xbox Series X. Speriamo di scoprire presto nuovi dettagli.

Nel frattempo, potete divertirvi con GRID, disponibile su Amazon a questo indirizzo.