Giochi PC

Come giocare a Pokémon Go su PC, la guida definitiva

Pagina 1: Come giocare a Pokémon Go su PC, la guida definitiva

Pokémon Go sta letteralmente facendo impazzire il mondo. Tuttavia, il titolo sviluppato da The Pokémon Company e Niantic Labs non è ancora disponibile per tutti e soprattutto è limitato agli utenti mobile, ma uno YouTuber ha creato una guida per giocare a Pokémon GO su PC senza dover percorrere decine di chilometri per la città per catturarli.

Ovviamente è doveroso ricordarvi che tale procedura, illustrata a scopo dimostrativo, viola quanto stabilito dagli sviluppatori per l'uso del gioco, quindi potreste essere soggetti a ban temporanei o definitivi del vostro account mentre provate a giocare a Pokémon Go su PC.

Noi di Tom’s Hardware decliniamo ogni responsabilità in caso di eventuali ban e vi consigliamo comunque di optare per la versione mobile del titolo, che oltre a farvi alzare dalla sedia vi permette di giocare insieme agli amici e/o di conoscere nuove persone.

pokemon go 140570e6bcea6c81dda7e5defa2e501a8 12eaae41e45aea617dd1175d03c2ad7b9

Per poter giocare sul vostro PC con Windows a Pokèmon GO, non dovrete far altro che scaricare l’emulatore Bluestacks che vi permetterà di emulare un dispositivo Android in grado di eseguire tutti i file .apk e quindi anche quello di Pokèmon GO. Vi occorreranno anche Kingroot, Lucky Patcher e Fake GPS 4.6, quest’ultimo per modificare la vostra posizione GPS.

Adesso che avete tutto l’occorrente vi basterà seguire questi passaggi:

  • Installate Bluestacks 2 scaricandolo da uno dei link sopra, in base al vostro sistema operativo e chiudetelo una volta ultimata l’installazione;
  • Cliccate sull'icona “Start” di Windows in basso a sinistra cercate ed eseguite "regedit";
  • Vi appariranno delle cartelle a sinistra, cliccate in modo da dispiegarle a cascata in quest'ordine:

HKEY_LOCAL_MACHINE –> SOFTWARE –> BlueStacks –> Guests –> Android –> Config

Sul riquadro a destra cliccate su "Camera" e cambiate il valore predefinito da "1"  a "0";

  • Avviate Bluestacks e installate KingRoot, vi basterà trascinare il file sopra la finestra di Bluestacks;
  • Avviate Kingroot dopo averlo installato (lo troverete nella schermata "Android" di Bluestacks) ed effettuate uno scroll dal basso verso l'alto fino ad ottenere una schermata con scritto "try it" come nell’immagine sottostante. Dopodiché cliccate “Fix Now” e attendete che raggiunga il 100%;
  • Riavviate Bluestacks. (la guida prosegue nella prossima pagina).
OjnTZYY5kLPK2C