Tom's Hardware Italia
Giochi PC

Command & Conquer Remastered: uno stile moderno ma fedele al passato

Command & Conquer Remastered aggiorna i suoi asset, rendendoli accattivanti con una grafica migliorata rispetto al precedente gioco

Il team che sta dietro a Command & Conquer Remastered mostra in anteprima un assaggio di qualcosa di nuovo del proprio gioco. In un post sulla pagina ufficiale di C&C su Reddit, il produttore di Electronic Arts Jim Vessella ha condiviso con gli utenti un rendering di una costruzione in alta definizione di uno degli edifici che sarà possibile trovare nella remastered del gioco.

Il nostro obiettivo primario per quanto riguarda la grafica è quello di mantenere l’autenticità degli asset originali del gioco, e se mai ci fosse un conflitto tra gli asset di gioco, gli asset cinematografici e l’interfaccia utente, sceglieremo di stare dalla parte degli asset di gioco” scrive Vassella, lasciando intendere che il team di sviluppo vuole conservare lo stesso stile del passato, senza tradire quanto i fan già conoscono.

Lo stile adottato ha lo specifico scopo di avvicinarsi agli asset originali di Command & Conquer. Infatti, come si può notare dal pattern e dalla texture della porta del Construction Yard, il team di sviluppo è riuscito a integrare e migliorare alcuni dei dettagli provenienti dagli asset del gioco originale.

Per quanto riguarda invece la fine del progetto, Electronic Arts ha confermato che Command & Conquer Remastered si sta avvicendando sempre di più alla fine della pre-produzione, con un team dedicato al reparto multiplayer. “Nel mese di marzo abbiamo consegnato la nostra prima missione giocabile della campagna (GDI Mission 1) che includeva diversi “sample” rimasterizzati fino al 4K” è stato affermato Jim Vessella.

Vi ricordiamo inoltre che Command & Conquer: Tiperian Dawn e Command & Conquer: Red Alert sono attualmente in sviluppo presso Petroglypg Games e Lemon Sky Studios, e per adesso non abbiamo nessuna informazione per quanto riguarda una data di uscita.