PlayStation

Conclusioni

Pagina 4: Conclusioni

Conclusioni

Giocare a The Division è divertente e il nostro giudizio complessivo sul gioco è positivo, anche se il titolo di Ubisoft Massive non è esente da difetti. La profondità del gameplay è sicuramente un pregio, anche se l'eccessiva complessità del gioco potrebbe scoraggiare gli appassionati di sparatutto nudi e crudi. Se invece siete fan di MMO e MMORPG vi troverete perfettamente a vostro agio.

Il gameplay è coinvolgente ma le missioni alla lunga tendono a ripetersi, e l'endgame per ora è una grossa promessa, visto che attualmente è limitato al collezionismo di armi sempre più potenti. Le fondamenta di un ottimo gioco ci sono tutte, toccherà a Ubisoft continuare a costruire esperienze coinvolgenti che sappiano mantenere alto l'interesse dei giocatori. 

the division e

A chi potremmo consigliare The Division? Agli amanti degli sparatutto che vogliono provare qualcosa di diverso dal solito, a chi ha tanto tempo da investire in un gioco, visto che le vere soddisfazioni cominciano ad arrivare dopo diverse decine di ore, e a chi non ha paura di cimentarsi con qualcosa che richieda un minimo di cervello in più del semplice "premi il grilletto e spara".

Quale versione consigliare? Indubbiamente l'edizione PC, grazie a un comparto tecnico più solido e alla possibilità di giocare online senza spendere un euro. Su PS4 e Xbox One dovrete infatti essere abbonati per godervi le partite con i vostri amici. Non vi vieta nessuno di affrontare il gioco in modalità single player senza pagare l'abbonamento a PlayStation Plus o Xbox Live, ma vi perderete gran parte del fascino del gioco. New York è più bella se esplorata in compagnia!