PlayStation 4

Conosciamo i tre protagonisti di Detroit: Become Human

25 maggio 2018. È questa la data scelta da Sony e dalla francese Quantic Dream per lanciare sul mercato la prossima, potente esclusiva per PlayStation 4. La carica narrativa ed emozionale di Detroit: Become Human si abbatterà quindi sulle nostre console tra poco meno di tre settimane, pronta a trascinarci in un universo futuribile al fianco di tre distinti personaggi.

Personaggi nati dalla penna di David Cage e che rispondono al nome di Kara, Markus e Connor. Tutti e tre dovranno scontrarsi con la realtà della città di Detroit, popolata da esseri umani in apparente controllo e da androidi che rivendicano la loro libertà. Gli stessi che Sony ha voluto presentare a tutti gli appassionati con tre distinte clip, veri e propri spot televisivi che non solo cercano di ingolosire il pubblico, ma anche di farci addentrare nel climax della Detroid del 2038. E in un futuro distopico che affonda le radici nella possibile deriva che potrà prendere la nostra società contemporanea.

Kara è un'androide che ha scelto di provare a sfuggire al suo destino perché sente di non avere niente di meno di qualsiasi normale essere umano.

Markus, invece, non vuole solo regalare a se stesso una vita normale, e non quella da discriminato e asservito di un androide, ma ha intenzione di rendere liberi tutti gli altri suoi simili.

Entrambi i precedenti protagonisti hanno motivazioni ben diverse da Connor, che è intenzionato a localizzare tutti gli androidi che stanno agendo fuori dagli schemi per eliminarli.

Tre diversi destini ed intenti, che andranno ad intrecciarsi e ad essere plasmati, come accade di consueto nelle opere di Cage, dalle nostre scelte nel corso del gioco. Vi ricordiamo che, in attesa dell'uscita della versione completa, è disponibile su PlayStation Store una demo di Detroit: Become Human, mentre a questo indirizzo potete scoprire le nostre prime impressioni dopo una lunga sessione in compagnia degli androidi made in Quantic Dream.


Tom's Consiglia

Preparatevi al debutto di Detroit: Become Human recuperando i precedenti titoli firmati David Cage su PlayStation 4.