Giochi PC

Coronavirus, ecco la lista di giochi rimandati fino ad oggi

Nell’ultimo mese, la pandemia scaturita dal dilagare del coronavirus ha messo in ginocchio il mondo intero. Per contenere l’epidemia, i governi delle nazioni hanno creato delle vere e proprie task force di medici e volontari impegnati a combattere il coronavirus in prima linea, mentre, nel frattempo, l’economia è crollata su se stessa come un castello di carte. Numerosi negozi e locali hanno cessato la loro attività, i cinema sono chiusi. Ovviamente, tra i vari settori colpiti, quello videoludico non è stato risparmiato.

I primi dubbi in merito si sono indirizzati subito alla produzione e allo sviluppo delle console next-gen. A tal proposito, Sony ha rassicurando i fan ribadendo che l’uscita di PS5 non risentirà dell’impatto del coronavirus, mentre lo stesso discorso non vale per i suoi titoli first-party, che come abbiamo già constatato, sono già stati influenzati. Anche Microsoft ha comunicato che la data di uscita di Xbox Series X rimane invariata, mentre la produzione di alcune linee di prodotti potrebbe riscontrare dei problemi.

Non solo la produzione di console, anche i videogiochi, come detto, sono stati influenzati, e nel corso del mese di marzo e aprile abbiamo assistito a diversi rinvii di titoli anche molto importanti. Ecco di seguito la lista completa e aggiornata dei giochi rinviati: (aggiornata il 15/05/20)

  • The Last of Us Part 2 – nuova data di uscita: 19 giugno 2020
  • Marvel’s Iron Man VR – nuova data di uscita: 3 luglio 2020
  • The Outer World per Switch – nuova data d’uscita: 5 giugno 2020
  • Minecraft Dungeons – nuova data d’uscita: 26 maggio 2020
  • New World – nuova data d’uscita: 25 agosto 2020
  • Hellpoint – nuova data d’uscita: prevista entro fine giugno
  • Death Stranding per PC – nuova data d’uscita: 14 luglio 2020
  • Digimon Survive – nuova data d’uscita: da destinarsi
  • Ghost of Tsushima – nuova data d’uscita: 17 luglio 2020
  • Monster Hunter Iceborne – nuova data d’uscita: da destinarsi
  • Guilty Gear Strive – nuova data d’uscita: inizio 2021

In serata del 27 aprile, Naughty Dog ha finalmente dato la notizia che tutti i fan di The Last of Us aspettavano da tempo: la nuova data d’uscita del secondo capitolo del franchise è attesa il 19 giugno, e in molti credono che tale decisione sia dettata dalla recente fuoriuscita di leak e spoilers sulla trama del gioco. Dopo esser stato rimandato a data da definirsi assieme a The Last of Us Part 2, ora anche Marvel’s Iron Man VR ha una nuova data di uscita, programmata il 3 luglio.

Da questo link potete effettuare il preordine di una copia di The Last of US Part 2.