Tom's Hardware Italia Tom's Hardware
PlayStation 4

Cross-Play tra PS4 e Xbox One, manca solo l’OK di Sony

Jeremy Dunham, vicepresidente di Psyonix, ha dichiarato che manca solamente il via libera di Sony all'arrivo del cross-play tra PS4 e Xbox One per Rocket League. Il network potrebbe essere attivo "in poche ore", queste le parole dette a IGN.

Questa nuova incredibile caratteristica introdurrebbe per la prima volta un sistema di questo tipo. L'unica cosa che manca a Psyonix  è il permesso dell'azienda giapponese. Sembrerebbe quindi che il progetto sia già stato approvato da Microsoft.

rocket league 2 "[il via libera] potrebbe arrivare domani o più avanti. Non lo sappiamo, e aspettiamo con ansia insieme al resto dei nostri fan." Dunham è comunque sicuro che il tutto non dipenda dalla volontà di Sony di ostacolare il progetto, ma bensì da questioni tecniche e legali.

Anche Blizzard ha espresso pensieri positivi riguardo ad un possibile cross-play per il suo nuovo titolo Overwatch e secondo il vicepresidente di Psyonix l'interesse di grandi aziende in merito sarebbe un fattore decisivo nella creazione di network condivisi di questo tipo.

Nelle ultime ore anche CD Projekt ha richiesto una funzionalità di questo tipo. Marcin Iwinski, CEO della software house, ha infatti dichiarato a IGN che vorrebbe vedere il cross-play per Gwent: The Witcher Card Game non solo tra PC e Xbox One ma anche tra console, sempre che Sony lo permetta.

Sembra quindi che moltissimi sviluppatori abbiano le idee piuttosto chiare. Noi ci auguriamo che il cross-play sia introdotto al più presto, e voi?