Tom's Hardware Italia
Giochi PC

CryEngine su Linux si svela in anteprima alla GDC 2014

Crytek mostrerà la versione Linux del motore CryEngine alla GDC 2014, in programma a San Francisco la prossima settimana.

Crytek presenterà ufficialmente la versione Linux del CryEngine alla GDC 2014, l'evento dedicato ai videogiochi in programma la prossima settimana a San Francisco. L'annuncio arriva direttamente dalla software house tedesca, tramite un comunicato stampa.

Il CryEngine si prepara a debuttare su Linux

"Durante le presentazioni e le dimostrazioni che si terranno nello stand di Crytek alla GDC, i partecipanti potranno vedere per la prima volta il CryEngine con il pieno supporto nativo a Linux", si legge nella breve nota pubblicata da Crytek.

"Il CryEngine sarà inoltre aggiornato con le funzioni innovative usate per ricreare l'impressionante impero romano visto in Ryse, inclusa la nuova tecnologia 'Physically Based Shading render pipeline', che usa simulazioni fisiche del mondo reale per creare luci e materiali realistici nei giochi basati su CryEngine", spiega la software house.

Le prime voci di corridoio sulla versione Linux del CryEngine risalgono al 2012, quando alcuni insider hanno cominciato a far circolare diverse speculazioni. Successivamente, l'estate scorsa, è arrivata la conferma tramite alcune inserzioni di lavoro pubblicate da Crytek.

Ora il mistero sarà finalmente svelato e tutti gli appassionati potranno dare un'occhiata ai risultati ottenuti dalla software house tedesca con i sistemi operativi open-source.