Giochi PC

Crysis e schede grafiche: come giocare al meglio?

Pagina 1: Crysis e schede grafiche: come giocare al meglio?

Schede video DirectX 10 contro Crysis – quali sono le impostazioni migliori?

Il videogioco Crysis rappresenta il nuovo benchmark di riferimento quando si tratta di testare le schede video. Graficamente non vi è nulla da eccepire e il gioco è in grado di mettere sotto torchio la CPU e la GPU. Abbiamo deciso di provare le schede video in nostro possesso – purtroppo mancano all’appello le nuove soluzioni HD 3800 di AMD, ma potete comunque consultare un test qui – in a diverse risoluzioni e livelli qualitativi.

Il menù di Crysis offre quattro impostazioni standard differenti, chiamate Low, Medium, Hight e Very High. Tra queste, solo la Geforce 8800 GTX e Ultra sono in grado di amministrare il livello di dettaglio Very High. Electronic Arts e Nvidia hanno creato un file di configurazione che seleziona una pre-regolazione che si basa sulla potenza della scheda grafica, restituendo delle impostazioni raccomandate per un miglior compromesso tra prestazioni e qualità grafica. Dobbiamo dire che attualmente l’antialiasing non è un’opzione del gioco che possiamo definire di prima importanza, poiché con la maggior parte delle configurazioni, l’attivazione di questo filtro grafico rende Crysis ingiocabile. Persino una GeForce 8800 Ultra non ha la potenza necessaria per offrire un frame rate accettabile su un display da 24" con impostazioni Very High con Full Scene Anti-Aliasing (FSAA) attivo.

Generalmente, i nostri utenti hanno più volte protestato per la richiesta hardware di Crysis, ritenuta eccessiva. Senza dubbio questo è lo scenario attuale, tuttavia ricordiamo che proteste di questo genere si sono viste anche, ad esempio, al lancio di Oblivion. Oggigiorno nessuna scheda grafica disponibile ha abbastanza potenza di fuoco per gestire il gioco nella sua massima espressione con una fluidità accettabile. In altre parole, questa situazione non è nuova nel settore dei videogiochi per PC e crediamo che, purtroppo, non sarà neanche l’ultima volta che si verificherà.

Tutti i risultati che vi presenteremo in questo articolo sono stati ottenuti in modalità DirectX 10 con Windows Vista. Le nostre prove consistono in video e immagini che mostrano le differenze tra le impostazioni di qualità globali. Un confronto dettagliato delle prestazioni ci permette di offrirvi delle informazioni complete sulle prestazioni velocistiche ottenibili con le schede prese in esame. L’analisi dei benchmark ci permette inoltre di valutare l’interazione tra le prestazioni del processore e della scheda video.

Pagina 1: Crysis e schede grafiche: come giocare al meglio?

Indice