PlayStation 4

Cyberpunk 2077: previsti 20 milioni di copie vendute

Di strada per attendere la prossima fatica di CD Projekt RED, Cyberpunk 2077, ce n’è ancora molta da fare: il titolo tripla A dello studio polacco vedrà infatti la luce solo il prossimo 16 aprile 2020, per PlayStation 4, Xbox One, PC e Google Stadia, rappresentando a tutti gli effetti quello che possiamo definire come canto del cigno di questa generazione di console.

Nel corso di questi ultimi giorni, in particolare, si sono susseguite alcune indiscrezioni tra gli analisti di mercato per cui Cyberpunk 2077 potrebbe rappresentare il videogioco best-seller per eccellenza del 2020. Secondo le previsioni dell’analista di Bloomberg Matthew Kanterman, infatti, Cyberpunk 2077 potrebbe arrivare addirittura alla strabiliante cifra di 20 milioni di copie vendute nel solo primo anno di lancio del titolo. Ricordiamo, per fare un confronto, che l’ultimo progetto di CD Projekt RED, The Witcher 3, ha impiegato ben 4 anni per raggiungere i 20 milioni di copie vendute.

Sicuramente aiuteranno in tal senso alcune delle meccaniche da shooter in prima persona di Cyberpunk 2077, che permetteranno senz’ombra di dubbio di avere una fetta di pubblico più ampia, forse anche più della controparte di The Witcher 3, che ha comunque goduto di un successo straordinario.

A questo si aggiunge poi la celebre collaborazione con l’attore Keanu Reeves, apparso sul palco dell’E3 di Los Angeles. Queste rimangono ovviamente pure supposizioni di mercato, ma un punto è fermo: Cyberpunk 2077 è sicuramente il titolo ad oggi più atteso del 2020, e siamo certi che le vendite non saranno assolutamente da meno.

Hai voglia di giocare alla prossima esclusiva di Hideo Kojma? Prenota subito Death Stranding a questo indirizzo!