Giochi PC

Cyberpunk 2077: i rimborsi hanno raggiunto cifre esagerate

Proprio questa mattina vi abbiamo parlato di come le vendite di Cyberpunk 2077 siano state ottime nel corso dei suoi primi mesi di vita e che come queste siano stati a dir poco eccellenti su PC. Il problema? Sembrerebbe che le versioni di Google Stadia abbiano venduto davvero poco tanto che la compagnia si è messa a “ridere” rispondendo alla domanda. C’è da dire che Google Stadia non sta passando dei bei momenti, tanto che come ben saprete lo scorso febbraio la compagnia ha deciso di chiudere lo studio dei first party.

Cyberpunk 2077

Proprio in questi minuti però sembrerebbero essere arrivati i dati legati ai rimborsi di Cyberpunk 2077. Inizialmente si pensava ad una perdita di circa 2 milioni di dollari, ma questi ultimi risulterebbero essere ben più “importanti” con una cifra che si aggirerebbe intorno ai 51 milioni di dollari. Tale numero si è ottenuto sommando i rimborsi delle copie fisiche (circa 10 milioni di dollari), 2,23 milioni tramite la campagna “Help me Refund”. CD Projekt RED ha inoltre previsto ulteriori 38,34 milioni in rimborsi e vendite perse nel corso del 2021, dato calcolato anche dalla non presenza del titolo sul PS Store.

Nonostante i rimborsi abbiano delle cifre davvero folli, c’è da considerare che Cyberpunk 2077 ha venduto parecchio, con entrate che si aggirerebbero intorno ai 563 milioni di dollari. Calcolando il budget iniziale di 315 milioni di dollari, CD Projekt RED è riuscito sia nel bene che nel male a rientrare perfettamente con un guadagno netto. La compagnia polacca ha inoltre condiviso alcune interessanti informazioni che potete vedere proprio qui di seguito.

  • il 73% delle vendite è stato digitale
  • 56% su PC/Stadia, il 23% su PS4 e 17% su Xbox
  • 38% delle vendite in Nord America, il 24% in Europa ed il 20% in Asia.
  •  530 persone hanno lavorato al progetto
  • più di 2000 doppiatori annessi

Insomma, Cyberpunk 2077 è stato un vero e proprio successo. Nonostante questo il numero relativo ai rimborsi fa certamente paura. Auguriamo quindi il meglio a CD Projekt RED, sperando che possano risolvere il tutto al meglio, ma ad oggi l’opera, seppur promettente, risulta essere purtroppo incompleta.

A questo indirizzo Amazon potete acquistare Cyberpunk 2077.